10 migliori ancore per kayak

10 migliori ancore per kayak
Il migliore in assoluto 🏆
Extreme Max 3006.6548 BoatTector Kit completo di ancoraggio a grappolo per piccole imbarcazioni, kayak, PWC, Jet Ski, Paddle Boards, ecc. - 3.5 lbs.
Miglior budget 💰
Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre, nero
Miglior secondo classificato 🥈
Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead, nero, 3,5 libbre, 25' CORDA, A-2
Supporto pagaia YakAttack RotoGrip
Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre
Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead
Pro
  • Si monta su cingoli
  • Basso profilo
  • Due possono essere utilizzati per lo stoccaggio su più piani
  • Compatibile con tutti i tipi e design del meccanismo del binario
  • Facile accesso alla pagaia
  • Offre una presa forte
  • I materiali in gomma di alta qualità gli consentono di essere più resistente
Contro
  • Potrebbero essere necessari due per una presa sicura
Pro
  • Ideale per la pesca e l'acqua bassa
  • Facile da gestire
  • Ancorare bene su erbacce e fangose
  • Può ancorare boe e giochi d'acqua
  • Ha un aspetto liscio con un rivestimento in vinile e un corpo in ghisa
Contro
  • C'è bisogno di una boa di segnalazione per evitare di perdere l'ancora
Pro
  • Ancoraggio da 3,3 libbre zincato, verniciato a polvere, resistente alla ruggine
  • Tieni bene su sabbia, ghiaia, fango o roccia
  • Tutto è colorato per la visibilità
  • Una boa in linea aiuta a recuperare l'ancora
  • Una borsa in nylon imbottita e una corda in nylon marino inclusi
Contro
  • Soddisfare le raccomandazioni dell'ambito con una linea di 25 piedi è difficile
  • L'uso costante della fune, soprattutto se non maneggiata con cura, può causare lo sfilacciamento della fune
Il migliore in assoluto 🏆
Extreme Max 3006.6548 BoatTector Kit completo di ancoraggio a grappolo per piccole imbarcazioni, kayak, PWC, Jet Ski, Paddle Boards, ecc. - 3.5 lbs.
Supporto pagaia YakAttack RotoGrip
Pro
  • Si monta su cingoli
  • Basso profilo
  • Due possono essere utilizzati per lo stoccaggio su più piani
  • Compatibile con tutti i tipi e design del meccanismo del binario
  • Facile accesso alla pagaia
  • Offre una presa forte
  • I materiali in gomma di alta qualità gli consentono di essere più resistente
Contro
  • Potrebbero essere necessari due per una presa sicura
Miglior budget 💰
Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre, nero
Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre
Pro
  • Ideale per la pesca e l'acqua bassa
  • Facile da gestire
  • Ancorare bene su erbacce e fangose
  • Può ancorare boe e giochi d'acqua
  • Ha un aspetto liscio con un rivestimento in vinile e un corpo in ghisa
Contro
  • C'è bisogno di una boa di segnalazione per evitare di perdere l'ancora
Miglior secondo classificato 🥈
Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead, nero, 3,5 libbre, 25' CORDA, A-2
Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead
Pro
  • Ancoraggio da 3,3 libbre zincato, verniciato a polvere, resistente alla ruggine
  • Tieni bene su sabbia, ghiaia, fango o roccia
  • Tutto è colorato per la visibilità
  • Una boa in linea aiuta a recuperare l'ancora
  • Una borsa in nylon imbottita e una corda in nylon marino inclusi
Contro
  • Soddisfare le raccomandazioni dell'ambito con una linea di 25 piedi è difficile
  • L'uso costante della fune, soprattutto se non maneggiata con cura, può causare lo sfilacciamento della fune
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Il kayak significa andare avanti e remare lungo una bellissima costa. 

    Tuttavia, ci sono momenti in cui devi goderti il paesaggio panoramico, scattare foto, fare una pausa dalla pagaia o dalla pesca in kayak, incontrare alcuni amici o rimanere in un luogo specifico per la pesca. 

    Per evitare che il tuo kayak si allontani anche se il vento si alza o la corrente ti afferra, le ancore sono una parte essenziale dell'attrezzatura da kayak di cui hai bisogno. 

    L'ancoraggio è un ottimo modo per abbassare i pedali e la pagaia e concentrarsi sulla pesca. La natura compatta di un'ancora ideale per kayak rende il trasporto facile, soprattutto per i pescatori. 

    Leggi questa recensione con un elenco di ancore affidabili per il tuo kayak e il modo appropriato per proteggere la tua nave.

    Le nostre 10 migliori scelte a colpo d'occhio

    1. Extreme Max Complete Grapnel Kayak Anchor

    Extreme Max Complete Grapnel Kayak Anchor

    Extreme Max è un'attrezzatura da esterno progettata pensando alla praticità. 

    Il kit di ancoraggio per grapnel BoatTector da 3,5 libbre è dotato di un'ancora pieghevole a quattro passerelle che offre una presa solida nella maggior parte delle condizioni, una boa in linea durevole per il mercato marino e una fune di ancoraggio in polietilene a treccia cava da 25 piedi con un moschettone in acciaio placcato gancio.

    La robusta custodia in nylon inclusa è imbottita per evitare danni al kayak o all'ancora durante lo stoccaggio e il colore rosso brillante lo rende visibile.

    Il kit completo di ancoraggio per kayak Grapnel è un ottimo accessorio di utilità per kayak, paddle board, canoe e piccoli gommoni che possono essere utilizzati in condizioni di fondo corallo, roccioso o molto infestante. 

    Nonostante sia conveniente, funziona benissimo e tiene in modo sicuro alcuni kayak allo stesso tempo.

    Pro

    • Affidabile sistema fluke
    • Tiene su diverse superfici comprese le superfici molto infestate, rocciose o coralline
    • Include una robusta custodia imbottita
    • È conveniente
    • Può contenere saldamente un piccolo gruppo di kayak
    • Ha un collare per bloccare le passere
    • Coloratissimi e facilmente visibili
    • Molto conveniente

    Contro

    • Linea di ancoraggio corta in polietilene a treccia cava
    • Piccola boa segnaletica in schiuma marina
    • Potrebbe essere necessario cambiare il moschettone

    2. Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead

    Sistema di ancoraggio a rampino completo Airhead

    L'ancora completa del rampino di Airhead è un'ancora rossa affidabile che funziona meglio nelle acque più basse.

    Dotato di un'ancora pieghevole 4-fluke zincata e verniciata a polvere da 3-1/3 libbre che garantisce resistenza alla corrosione, una custodia in nylon resistente imbottita per proteggere il kayak e l'ancora da potenziali danni e allo stesso modo smorzare il rumore mentre l'ancora è riposta .

    In questo kit di ancoraggio è inclusa anche una fune di qualità marina lunga 25 piedi, con una boa in linea e un moschettone in acciaio inossidabile.

    Questo ancoraggio a rampino completo di Airhead è progettato per proteggere temporaneamente piccole barche, barche a vela, moto d'acqua, gommoni, canoe e tubi galleggianti.

    Pro

    • Ancoraggio da 3,3 libbre zincato, verniciato a polvere, resistente alla ruggine
    • Tieni bene su sabbia, ghiaia, fango o roccia
    • Tutto è colorato per la visibilità
    • Una boa in linea aiuta a recuperare l'ancora
    • Una borsa in nylon imbottita e una corda in nylon marino inclusi

    Contro

    • Soddisfare le raccomandazioni dell'ambito con una linea di 25 piedi è difficile
    • L'uso costante della fune, soprattutto se non maneggiata con cura, può causare lo sfilacciamento della fune

    3. Ancoraggio marino per fitness gradiente

    Ancoraggio marino gradiente fitness

    L'ancora marina Gradient Fitness è un'ancora a rampino pieghevole da 3,5 libbre che è più adatta per i kayakisti che remano in acque più agitate.

    Viene fornito con un design pieghevole a quattro punte che garantisce una compattezza adatta al kayak, una borsa imbottita con coulisse per riporlo, 25 piedi di corda per uso marino, una boa di galleggiamento in PVC e un moschettone in acciaio inossidabile.

    L'ancora verde brillante inclusa è resistente alla ruggine anche se non è consigliata per l'uso in acqua salata e il design leggermente più pesante funziona bene con correnti forti e acque mosse.

    Nonostante sia piccolo e leggero, può essere utilizzato su vari fondi con sabbia, rocce, fango ed erba.

    Pro

    • Antiruggine e il rivestimento verde in polvere migliora la visibilità
    • Aderisce su varie superfici
    • Adatto per acque agitate
    • Una robusta borsa imbottita con coulisse inclusa
    • Può essere attaccato facilmente e rapidamente

    Contro

    • È necessario sostituire la corda poiché è corta
    • Può funzionare bene solo con l'uso di una catena medio-pesante da 5 piedi

    4. La migliore ancora per kayak marini

    Miglior ancoraggio per kayak marino

    L'ancora Best Marine è progettata specificamente per la comodità dell'utente.

    Questa ancora pieghevole per kayak è abbastanza compatta da poter trasportare qualsiasi kayak, paddleboard, canoe, moto d'acqua e piccole imbarcazioni, ma quando le passere sono aperte, scaverà nel letto del fiume/lago e rimarrà stazionaria con flusso moderato o corrente anche quando ci sono erbacce, rami e radici enormi.

    Per utilizzare l'ancora, puoi semplicemente far scorrere il collare integrato verso l'alto e posizionare i passeriformi. L'ancora è resistente alla ruggine e molto durevole poiché è realizzata in ferro zincato.

    È dotato di una lunghezza di 40 piedi di corda e una boa, nonché di un moschettone in acciaio inossidabile per una facile clip al tuo kayak anche senza un supporto. Pesa 3,5 libbre e viene fornito con una garanzia se non sei completamente soddisfatto.

    Pro

    • Corda da 40 piedi altamente resistente inclusa
    • Buon peso per tutte le taglie di kayak
    • Collare di ancoraggio a sgancio rapido/sicuro
    • Altamente versatile
    • Compatibile con un carrello
    • Realizzato in resistente alla ruggine, zincato
    • Funziona su diversi fondi con erbacce, rami, radici e rocce

    Contro

    • La piccola boa può facilmente perdersi
    • La corda non è classificata per uso marittimo
    • La borsa potrebbe non essere abbastanza spessa da evitare che i flukes danneggino lo scafo di un kayak gonfiabile

    5. Ancoraggio a rampino pieghevole Seachoice

    Ancoraggio a rampino pieghevole Seachoice (miglior budget)

    Sei alla ricerca di ancore per kayak di qualità e convenienti? Prova questo ancoraggio a rampino! Rispetto alle loro controparti, costa fino a 50% in meno. 

    Non include una linea di ancoraggio, ma è abbastanza resistente da durare a lungo. È dotato di una ghisa malleabile fortemente zincata, che lo rende resistente alla ruggine e alla corrosione, anche in acqua salata. Tutto grazie al collare integrato.

    L'ancora è facile da bloccare sia in posizione aperta che chiusa e può essere ripiegata per ridurne le dimensioni per riporla facilmente quando non viene utilizzata. L'ancora pieghevole del rampino pesa 7 libbre ed è ideale per l'uso da piccole imbarcazioni e gommoni.

    Pro

    • Affidabile e robusto
    • Facile da piegare e aprire
    • Ancoraggio al miglior prezzo sulla nostra lista
    • Perfetto per kayak, SUP e piccole imbarcazioni

    Contro

    • Nessuna linea di ancoraggio inclusa
    • Non include un golfare per un fissaggio sicuro della linea

    6. Ancora marina Attwood 11959-1

    Attwood 11959-1 universale 3 libbre

    L'ancora Attwood Marine è un ottimo accessorio per l'ancoraggio del tuo kayak. Sono leggeri, ma molto efficaci in un'ampia gamma di condizioni di ancoraggio.

    Con la robusta corda da 1/4 di pollice lunga 20 piedi, il tuo kayak è supportato e assicurato. Per ulteriore supporto, potrebbe essere necessario procurarsi una lunga corda di nylon.

    La custodia inclusa mantiene i tuoi oggetti al sicuro e poiché è un'ancora pieghevole, può essere conservata ordinatamente per riporla comodamente.

    Tuttavia, per un risultato efficace, i nodi di questo ancoraggio necessitano di modifiche e richiedono quindi di rilegarlo o sostituirlo con un buon nodo di ancoraggio.

    Una volta fatto, non solo terrà saldamente in posizione il tuo kayak, canoe, gommoni, gommoni o tubi piatti, ma regge anche due moto d'acqua contemporaneamente.

    Pro

    • Tiene saldamente il tuo kayak sul fondo fangoso e sulla corrente rapida
    • Funziona in diverse condizioni
    • Ottimo per la pesca in kayak o per i pescatori di kayak
    • Capace di contenere fino a tre piccole imbarcazioni contemporaneamente
    • Ha una forza affidabile
    • Può essere piegato per comodità

    Contro

    • Il nodo deve essere modificato
    • La corda è corta per alcuni utenti

    7. Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre

    Ancoraggio a fungo YakGear da 5 libbre, nero

    Il tipo a fungo invertito di YakGear, tra gli altri, è una delle piccole ancore più popolari per l'ancoraggio di kayak, canoe, stand-up paddleboard e persino per unire barche su fondali fangosi, sabbiosi o erbosi.

    Questo ancoraggio a fungo invertito da 5 libbre è realizzato in ghisa e rivestito con vinile nero per garantire un uso affidabile di lunga durata. La sua forza di tenuta di alto livello offre ulteriore sicurezza

    A forma di fungo capovolto, la testa viene sepolta nel soffice fondale marino e normalmente affonderà nel punto in cui si aggrappa ai fondali fangosi ed erbacei senza essere catturata da piante e radici.

    Questa è una delle migliori opzioni per i pescatori e può essere utilizzata come boa.

    Pro

    • Ideale per la pesca e l'acqua bassa
    • Facile da gestire
    • Ancorare bene su erbacce e fangose
    • Può ancorare boe e giochi d'acqua
    • Ha un aspetto liscio con un rivestimento in vinile e un corpo in ghisa

    Contro

    • C'è bisogno di una boa di segnalazione per evitare di perdere l'ancora

    8. Ancora pieghevole per kayak OLIVIA & AIDEN

    OLIVIA & AIDEN Ancora pieghevole per kayak

    L'ancora Olivia e Aiden è un'ancora compatta e pieghevole, ideale per piccole barche da pesca, kayak, canoe o paddle board. Per ognuna delle tue avventure all'aria aperta, questa è una scelta perfetta da portare con te.

    Realizzato in acciaio zincato, è resistente alla ruggine e la struttura intelligente e ben bilanciata apre la strada a una presa molto migliore e una resistenza più orizzontale.

    Questo peso dell'ancora per kayak è di 3,5 libbre e abbastanza pesante per l'ormeggio. È compatto con dimensioni facili da riporre, funziona bene per la pesca o per moto d'acqua e si aggancia bene su stagni, laghi, fiumi o fondali oceanici.

    Per supportare l'eccellente funzione di questa solida ancora, ogni ancora include una cima di ancoraggio a rampino da 40 piedi con una boa attaccata per aiutarti a identificare e sollevare facilmente l'ancora in qualsiasi acqua. Dispone inoltre di un collare di bloccaggio per una maggiore sicurezza della presa.

    Con questa ancora economica, l'ormeggio del tuo kayak è più facile e sicuro. Tuttavia, uno dei lati negativi dell'ancora è che le cuciture potrebbero strapparsi dopo aver usato la borsa alcune volte.

    Pro

    • Design robusto e solido
    • Custodia durevole
    • Buono per l'ormeggio
    • Più conveniente e offre una garanzia di soddisfazione
    • Il suo design offre una presa molto migliore e una maggiore resistenza orizzontale
    • Ha una linea di ancoraggio di 40 piedi
    • Funziona su qualsiasi fondo
    • Compatto e pieghevole per una facile conservazione

    Contro

    • Piccola boa
    • Qualità della linea di ancoraggio
    • Dopo diversi utilizzi, le cuciture della custodia si sono strappate

    9. Ancoraggio per aratro in nylon da 1 kg / 2,2 libbre Cooper Anchor

    Ancoraggio per aratro in nylon da 1 kg Cooper Anchor

    Sei stufo e stanco di agitarti con ancore pieghevoli in stile grapnel e hai bisogno di un'ancora leggera e compatta? 

    Questa è l'ancora per te! Non è necessario piegare o aprire le passere, riempire sacchi di sabbia o trasportare peso in eccesso sul kayak. Il design Bruce Anchor rende facile fissare la tua barca in posizione con il minimo sforzo.

    È leggero a 2,2 e più adatto a condizioni più miti e correnti lente.

    Realizzato in nylon, è resistente alla ruggine anche se è soggetto a danni da rocce e ghiaia. Abbastanza costoso ma una soluzione perfetta per tenersi saldamente ancorati.

    Pro

    • Facilmente dispiegato e stivato
    • Più leggero
    • Tieni saldamente il tuo kayak sul letto di un fiume roccioso o ghiaioso
    • Facile da impostare senza la necessità di ricontrollare la presa

    Contro

    • Nessuna linea di ancoraggio inclusa
    • Caro
    • Il nylon è più suscettibile a crepe e graffi rispetto all'acciaio

    10. Ancora di sabbia 2 in 1 CALPALMY

    Ancoraggio di sabbia 2 in 1 CALPALMY (il miglior sacco di sabbia)

    L'unicità di questa ancora, tra le altre, è il fatto che puoi riempire questa ancora con 50 libbre di sabbia e questo sarà sufficiente per mantenere la tua imbarcazione stabile nell'acqua.

    Costruito con materiale in PVC resistente, può ancorare la tua moto d'acqua e paddle board. 

    Quando è vuoto e il roll-top è piegato, questo sacco di compressione a tenuta stagna manterrà i tuoi vestiti, asciugamani, cibo, torcia e telefono belli e asciutti. Funge anche da boa.

    Incluso in questa borsa multiuso è una pratica cinghia inferiore per un facile scarico, una corda intrecciata di 12 piedi e due clip in acciaio inossidabile antiruggine.

    Tutto grazie al giallo brillante con corde rosse, che lo rende ben visibile anche in acque torbide. Ancorare saldamente il vostro kayak nelle onde dell'oceano, nelle rapide del fiume o in un lago mosso con questo incredibile sacco.

    Pro

    • Il peso e la pesantezza dipendono da quanto lo riempi
    • Facile da svuotare e riempire
    • Realizzato in resistente PVC resistente
    • Funziona anche come una borsa asciutta a tenuta stagna

    Contro

    • La linea di ancoraggio è molto corta
    • Può essere danneggiato se trascinato su rocce taglienti o ghiaia

    Fattori da considerare prima di acquistare un'ancora per kayak

    Il bello delle ancore per kayak è che sono strumenti semplici con un po' di peso e forse un gancio o braccia estensibili da trascinare sul fondo del fiume o del letto del lago per fissarti in posizione.

    Tuttavia, ci sono alcuni fattori che dovrai considerare prima di acquistare l'ancora giusta per il tuo kayak.

    Materiale

    Le ancore per kayak sono costruite con materiali diversi. Sebbene la maggior parte sia realizzata in acciaio zincato, acciaio inossidabile o persino alluminio, i pali di picchettamento sono spesso realizzati in fibra di vetro con una punta appuntita per guidare nel fondo morbido.

    Le ancore zincate o in acciaio inossidabile sono costituite da un rivestimento impermeabile che le rende antiruggine e se stai pescando in acqua salata, protegge dall'accumulo di sale. D'altra parte, il materiale in alluminio è noto per essere leggero.

    Linea di ancoraggio

    La fune, la catena o il paracord utilizzati per fissare l'ancora alla tua barca è ciò che viene indicato come una linea di ancoraggio. La corda e il paracord sono leggeri e compatti. 

    Realizzati con materiali sintetici di qualità marina, sono molto resistenti al deterioramento. Ma la catena non è solo dura ma anche pesante.

    Peso

    Il peso dell'ancora è un altro fattore importante da considerare. Sovraccaricare il kayak aumenta il rischio di capovolgimento e, allo stesso tempo, è necessaria un'ancora abbastanza pesante da impedirti di andare alla deriva mentre stai pescando. 

    Ciò significa semplicemente che è necessario un po' di peso affinché l'ancora rimanga saldamente in posizione mentre si trascina lungo il fondo.

    Tuttavia, rispetto agli ancoraggi a fungo e a catena portacavi che tendono ad essere più pesanti nella gamma da 3 a 3,5 libbre, ci sono opzioni alternative come grappino, aratro e ancore Bruce che sono leggere e nella gamma da 1,5 a 3,5 libbre.

    Tieni presente che nei giorni calmi, un'ancora da 1,5 libbre scavata nel terreno è sufficiente per impedirti di andare alla deriva, ma con correnti più veloci o venti forti, un'ancora che pesa 3 o 3,5 libbre ti assicura di essere saldamente ancorato in posizione.

    L'ambito

    La portata dell'ancora si riferisce alla lunghezza della catena o della fune rispetto alla profondità. Avere abbastanza corda assicura che il tuo kayak non si ribalti lateralmente o si impiglino sul fondo. 

    D'altra parte, quando la fune è troppo lunga, può aggrovigliarsi o impigliarsi in detriti.

    Stabilizzare il kayak sarà difficile se la corda non è sufficiente e per assicurarti sempre di avere abbastanza corda in ogni situazione, abbi una lunghezza della corda sette volte più lunga della profondità dell'acqua.

    Punti di ancoraggio

    I punti di ancoraggio sono importanti quanto determinare il tipo di ancoraggio appropriato e la linea. Di solito, il punto di ancoraggio di un kayak è la prua o la poppa. 

    Le moto d'acqua non sono solo lunghe e strette, ma sono ugualmente progettate per attraversare le onde. Ciò implica che se l'ancoraggio viene eseguito nel punto medio, il kayak potrebbe virare di lato e le onde potrebbero rompersi sui lati del kayak e causare l'inondazione.

    A differenza dei tipi gonfiabili e pieghevoli, alcuni ancoraggi non sono dotati di punti di montaggio. Per fissare la fune di ancoraggio vengono utilizzati strumenti comuni come nodi di corda e fermagli a vite e moschettoni.

    Accessori

    Inclusi nel tuo ancoraggio per kayak ci sono alcuni pratici accessori. Di solito si ottengono da 25 a 35 piedi di corda anche se potrebbe essere necessaria una corda aggiuntiva. 

    Un moschettone per un facile fissaggio a prua oa poppa di un kayak va insieme alla corda. Questo gancio è durevole se è realizzato in acciaio inossidabile o acciaio zincato. 

    Per vedere facilmente la corda anche quando sei fuori dall'acqua, è inclusa una boa di segnalazione. 

    Una custodia in nylon e una custodia imbottita tengono il filo fuori mano quando l'ancora non è in uso. Ma per la tua avventura all'aria aperta, una borsa asciutta protegge molto bene l'attrezzatura da kayak.

    Sistema di carrelli di ancoraggio per kayak

    Un carrello di ancoraggio viene utilizzato sul kayak, specialmente quando si naviga su un grande specchio d'acqua per cambiare liberamente il punto di montaggio a prua, a poppa o volare per fissare un kayak ribaltabile in acqua e vento veloci.

    Dopo aver gettato l'ancora in acqua, legare l'estremità di questa corda sottile (550 paracord) a un piccolo moschettone, quindi tirare la cima del carrello per spostare la corda dell'ancora con il moschettone a poppa o prua della barca.

    Con un kit trolley aggiuntivo, si impedisce all'acqua di inclinarsi lateralmente quando il kayak vira a causa delle onde. La maggior parte delle persone usa una bitta di ancoraggio invece di un sistema di carrello di ancoraggio.

    Tipi di ancore per kayak

    There are a variety of kayak anchors available in the market and getting to know them will help you make a wise decision upon purchase. The following are the various types of kayak anchors.

    Ancoraggi a rampino

    Le ancore a rampino, chiamate anche ancore pieghevoli, hanno quattro bracci pieghevoli (chiamati passere o estensioni) che scavano nel letto del fiume/lago e fissano il kayak in posizione.

    Considerata l'ancora più efficace e per le sue dimensioni convenienti, sono comuni tra i kayakisti.

    Sono convenienti, facili da schierare e spesso sono abbastanza pesanti da fungere da ancoraggio senza dover dispiegare le braccia. 

    La stabilità di un'ancora a rampino può essere vista nel modo in cui afferra qualsiasi tipo di terreno, anche se a volte sono inclini a rimanere bloccati in posizione.

    Ancoraggi a fungo

    Queste ancore a forma di fungo invertite sono pesanti con un minimo di 10 libbre e si basano interamente sul loro peso per impedirti di andare alla deriva. Quando cadono in acqua, si depositano sul fondo del fiume o del lago e ti tengono in posizione. 

    Sono utilizzati principalmente da barche a motore e sono meno popolari tra i kayakisti a causa del loro peso.

    Bruce Anchors

    Questo tipo di ancoraggio per kayak sembra ami da pesca di grandi dimensioni e funziona in modo simile alle ancore per aratri. Funziona meglio su fondali sabbiosi. 

    Per tenerti saldamente in un punto, una volta che colpisce il letto del fiume/lago, si trascina dietro di te fino a quando il gancio non si seppellisce abbastanza in profondità nel terreno o si impiglia in qualche ostacolo da impedire al kayak di muoversi.

    Ancore per aratri

    Le ancore dell'aratro sono progettate e funzionano come l'aratro dell'agricoltore. Con l'asta lunga e dritta attaccata a una lama, perforano il fondo dello stagno e del lago ancorandoti in posizione.

    Questo tipo di ancoraggio per kayak può essere difficile da impostare, ma una volta posizionato, ti assicura una posizione stabile sull'acqua.

    Pali da picchettamento

    I pali da picchettamento sono utilizzati principalmente dai pescatori che attraccano sempre i loro kayak in acque poco profonde. Per un risultato efficace, seppellirli nel letto del lago o del fiume, o sulle rive del fiume. 

    Mentre alcuni hanno un peso sufficiente per seppellirsi da soli una volta lasciati cadere nell'acqua, altri hanno bisogno che tu li prema saldamente nel terreno.

    Scivoli di deriva

    Uno scivolo di deriva o un'ancora di deriva può essere meglio descritto come un paracadute d'acqua. Utilizzati principalmente dalle piccole moto d'acqua a motore, ma possono funzionare per evitare che il tuo kayak vada alla deriva troppo fuori rotta.

    Quando è dispiegato, funziona per completare l'ancora principale riducendo il movimento del kayak o della piccola moto d'acqua.  

    I calzini da drift non ti FERMERANNO del tutto (motivo in più per cui sono usati per completare un altro tipo di ancora) ma mantengono la direzione corretta e mantengono il tuo kayak puntato nella giusta direzione per la migliore pesca.

    Sacco di sabbia

    Come suggerisce il nome, questa è una borsa piena di sabbia (a seconda di quanto peso stai trasportando/usando per l'ancora) che si trova sul fondo del letto del fiume/lago per tenere fermo il tuo kayak.

    Trascina catena

    Questo tipo, come suggerisce il nome, è una catena pesante che si trascina lungo il fondo del fiume o del lago, sfruttando sia il peso della catena che il contatto con il letto del fiume/lago per rallentare. Sono più adatti ai fiumi poco profondi e occupano molto spazio nel tuo Kayak.

    Perché usare un'ancora da pesca in kayak

    Gli utenti possono ottenere diversi vantaggi dall'utilizzo di un'ancora per kayak e avere il tipo più adatto aumenta il vantaggio in termini di valore, sicurezza e stabilità.

    Tra molti altri attrezzi da kayak, un'ancora è la difesa più affidabile dalle correnti d'acqua impetuose. 

    Indipendentemente dallo sforzo che fai per remare per mantenere la stabilità della tua imbarcazione, la pagaia e le tue braccia potrebbero non essere sufficienti per proteggerti dall'improvvisa accelerazione della corrente mentre peschi in acque calme, ma con l'aiuto di un'ancora per kayak, tu Saremo pronti ad affrontare anche le circostanze più difficili in qualsiasi momento.

    Oltre alla sicurezza, un'ancora per kayak ti consente di fare cose mentre mantiene la nave a terra. Ad esempio, un'ancora ti darà le spalle se vuoi scattare una foto di uno scenario mozzafiato. Hanno anche dimostrato di rendere la pesca produttiva.

    I kayak senza un'ancora possono facilmente andare alla deriva in direzioni in cui non intendi che siano.

    Per beneficiare di tutte le caratteristiche, assicurati di conoscere la profondità dell'acqua prima di scegliere la lunghezza dell'ancora e assicurati di sapere come utilizzare correttamente l'ancora per kayak scelta. In questo modo è garantita la stabilità del vostro kayak.

    Un altro vantaggio è che avere un kit di ancoraggio è conveniente rispetto all'ottenere un solo prodotto. Un kit include una fune di nylon o una cima di ancoraggio, una boa di segnalazione e, talvolta, un moschettone.

    Allestimento di un'ancora su un kayak

    Montare un'ancora sul tuo kayak non è mai un compito difficile se il tuo kayak è dotato di speciali supporti di ancoraggio. Questo hardware specializzato montato sul tuo kayak è il punto in cui la fune o la linea di ancoraggio viene fatta passare per tenere il tuo kayak in posizione. 

    Tuttavia, i supporti di ancoraggio non sono inclusi nella maggior parte dei kayak che richiedono di ottenerli separatamente. Imbullonati allo scafo del tuo kayak, proteggono lo scafo e forniscono un solido punto di ancoraggio per fissare la cima. 

    Il carrello di ancoraggio Yak Attack Lever Lock Deluxe è un supporto di alta qualità e altamente resistente che fornisce un solido punto di ancoraggio per fissare la linea di ancoraggio.

    Soprattutto, per evitare che la cima si esaurisca una volta che l'ancora è saldamente in posizione, si consiglia di utilizzare un sistema di blocco dell'ancora. 

    Lo Scotty Side Deck Mount è un'ottima opzione perché ha una facile azione di blocco e rilascio che si presume sia sicura per avvolgere e far uscire l'ancora. In alternativa, puoi utilizzare una semplice bitta.

    Inoltre, invece di trasportare ogni volta metri e metri di fune di ancoraggio fredda e bagnata, una bobina o un argano faranno il lavoro pesante per te e manterranno le tue mani (per lo più) asciutte. In questo caso, ti consigliamo Scuba Max Dive Reel o Anchor Wizard.

    Cura e manutenzione

    Per prolungare la durata della tua ancora, proprio come con il resto della tua attrezzatura da kayak, devi prenderti cura della tua ancora per evitare che si arrugginisca o si rompa.

    La pulizia dell'ancorante ogni volta dopo l'uso dovrebbe essere una pratica basilare per eliminare e prevenire danni. 

    Prima che la situazione si intensifichi con la sostituzione e la riparazione, hai solo bisogno di acqua, un detergente delicato e una spugna per rimuovere con cura "l'acqua salata" (una delle cose che danneggiano di più l'ancora), batteri o alghe ed eventuali particelle corrosive .

    Soprattutto, tieni l'ancora lontana dai raggi UV. Una volta asciutto, riponilo da parte perché rimanendo a lungo al sole, l'ancora stessa e la tua lenza risulteranno degradate e indebolite.

    Dopo l'uso, ispezionare la fune/catena, i supporti di ancoraggio, i carrelli, le bobine e i sistemi di bloccaggio e serrare i bulloni secondo necessità. Prenditi cura anche di loro e mantienili in buone condizioni.

    Domande frequenti

    Ancorare un kayak su un fiume richiede di sapere e capire cosa fare in diverse situazioni.

     

    Quando durante una navigazione in barca a vela la corrente sembra insicura, è possibile ancorare il kayak, ma prima è necessario conoscere la profondità dell'acqua, la forza della corrente, la dimensione del kayak, la composizione del fondo, la lunghezza della linea di ancoraggio , tipo di ancoraggio, punto di attacco del kayak e possibile metodo di recupero.

     

    Questo ti aiuta a sapere quanto sia sicuro o pericoloso ancorare il tuo kayak in quel punto.

     

    Preferibilmente, raccogli informazioni sulle possibili condizioni dell'acqua prima del giorno della tua avventura per evitare di affrontare una corrente relativamente forte.

    La preferenza più comune è un'ancora da 3 libbre. Tuttavia, alcuni potrebbero preferire lavorare con 1,5 libbre che è leggero. Ma la lunghezza perfetta per i pali di picchettamento o le ancore a bastoncino va da sei a otto piedi.

    Il motivo per ancorare un kayak è di fissare la barca in un luogo con il minor peso. Prima di entrare in acque profonde, devi imparare ad ancorare il tuo kayak.

     

    Passo 1:

    Avvolgi la corda in modo lasco sul kayak e aggancia rapidamente la cima attraverso il moschettone sul carrello dell'ancora dopo aver lasciato cadere l'ancora in acqua.

     

    Passo 2:

    Fissate il carrello dell'ancora a prua oa poppa e assicuratevi di continuare a rilasciare la cima finché non avrete il doppio della lenza rispetto alla profondità dell'acqua una volta che l'ancora tocca il fondo.

     

    Passo 3:

    Tirare la fune di ancoraggio per stringere la cima. Se l'ancora si trascina, è necessario rilasciare più linee. Fissare la corda nel kayak una volta che la barca si ferma.

     

    Passo 4:

    L'uso di un piccolo tassello di plastica è il modo migliore per legare la linea di ancoraggio, ma per una connessione a basso profilo e a sgancio rapido, utilizzare un tassello inceppato per tenere il filo.

     

    Passaggio 5:

    Inoltre, rilasciare l'ancora rapidamente e senza intoppi è un'altra cosa importante da considerare. L'estrazione dell'ancora richiedeva prima di liberare lo spazio sul ponte per la fune di ancoraggio.

     

    Successivamente, tira la fune e falla avvolgere sul ponte finché il kayak non è direttamente sopra l'ancora.

     

    Infine, ritrarre il carrello dell'ancora e tirare l'ancora fuori dalla sabbia e nella barca.

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Skip to content