Sedersi in Vs sedersi su kayak

Sit In VS Sit On Kayak
Tabella dei contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Siediti in cima e siediti all'interno del kayak, quale dovresti prendere?

    Potreste aver sentito parlare di sit-in e sit-on kayak e potrebbe essere stato chiedendo che cosa esattamente questi termini significano soprattutto se siete nuovi allo sport del kayak. Se hai fatto kayak per un po', molto probabilmente sei abituato ai kayak sit-in e potresti chiederti se i kayak sit-on potrebbero essere migliori soprattutto se stai pensando a un aggiornamento. 

    In questo articolo, discuteremo cosa sono i kayak sit-in e sit-on, guardando i punti di forza e di debolezza di ogni tipo per permetterti di prendere una decisione più informata. La differenza più fondamentale tra i due è la posizione di seduta, come implica il nome. Per il kayak sit-in, ci si siede all'interno del kayak. 

    Cioè, il posto a sedere è chiuso, mentre per il kayak sit-on, ci si siede sopra il kayak, poiché il posto a sedere non è chiuso. Un kayak ti porta vicino all'acqua e per il sit-on kayak, sei ancora più vicino - preparati ad essere un tutt'uno con l'acqua.

    Anche se ci sono alcune variazioni significative tra i kayak sit-inside e sit-on-top, ci sono somiglianze in molte delle caratteristiche. Hanno gli stessi componenti quando i loro disegni di base sono esaminati anche se ci possono essere alcune distinzioni nelle forme e nello stile di questi componenti di base. 

    La coperta è la parte del kayak che sta sopra l'acqua mentre lo scafo è sul fondo. Per un kayak sit-on, la coperta è di solito più larga di quella del kayak sit-in. La prua è nella parte anteriore e la poppa nella parte posteriore. 

    In cima al ponte, si trovano linee di coperta o bungee, sedili e una sorta di supporto per i piedi. Anche se ci sono somiglianze tra entrambi i kayak sit-in e sit-on, ci sono anche distinzioni molto chiare.

    La distinzione più significativa tra i due tipi di kayak è che i sit-in sono completamente chiusi, in quanto il kayaker si siede in un vano noto come il pozzetto. Un bordo di pozzetto circonda il pozzetto, dove una gonna a spruzzo può essere attaccata per tenere fuori l'acqua. Il sit-on kayak d'altra parte manca un pozzetto chiuso. 

    I sedili sono sul ponte, quindi la sensazione di confinamento associata ai kayak sit-in non è un problema con i kayak sit-on. Questo rende un sit-on una scelta migliore per gli individui che potrebbero essere claustrofobici.

    Sedersi in cima e sedersi in kayak

    Con l'avvento della tecnologia moderna, i kayak sit-on sono stati progettati e sono ora molto popolari nel mondo del kayak. I buoni kayak da seduti possono ora dare ai kayak da seduti una corsa per i loro soldi in termini di velocità. In generale, i kayak da seduti sono più stabili e forniscono migliori benefici per la salute rispetto ai kayak da seduti. 

    Sono stati progettati dalla premura degli innovatori per darvi un'esperienza di kayak liscia, sana e il più possibile priva di stress. Per gli sport di kayak che testano principalmente la velocità, un sit-in è meglio in quanto la snellezza e il design permettono una facile manovrabilità. 

    Se si nutre di adrenalina, un sit-in è una scelta eccellente perché dà la sensazione di essere rischioso pur essendo sicuro. Come nessuno è fondamentalmente migliore quando si tratta di kayak sit-in contro kayak sit-on. Ciò che guida la tua scelta è quello che è più adatto a te e alle tue esigenze. 

    Il tuo livello di abilità, le tue preferenze, le tue avventure in kayak e il tuo interesse dovrebbero guidare la tua decisione. Indipendentemente dalla vostra scelta, se sit-in o sit-on kayak, si sono garantiti un meraviglioso, esilarante, e kayak sicuro esperienza. Quindi non avete nulla da temere.

    Questo articolo esaminerà i kayak sit-in e sit-on da diverse angolazioni, evidenziando i vantaggi e gli svantaggi di entrambi per aiutarvi a prendere una decisione a tutto tondo.

    Kayak da seduta

    Kayak su un lago Clearwater

    I kayak sit-in sono stati in giro molto più a lungo dei kayak sit-on, risalendo ai primi anni 1570, quando erano principalmente impiegati per la caccia dagli Inuit e dagli Aleut. 

    Erano fatti di una varietà di materiali, dalle pelli e le ossa di animali al legno, a seconda della funzione e delle forniture disponibili. I primi kayak erano disegni primitivi creati dagli Inuit e dagli Aleut per attraversare rapidamente l'acqua circa 5.000 anni fa.

    I kayak sit-in hanno un aspetto più convenzionale e, di conseguenza, sono semplici da individuare. Come indica il nome, un kayak sit-in ha un pozzetto chiuso. Questo posiziona il canoista sotto la superficie dell'acqua piuttosto che sopra il livello dell'acqua come nei kayak sit-on. 

    Il Lifetime Payette Kayak è un eccellente esempio di questo stile di kayak. L'esistenza di un pozzetto permette al canoista di strisciare all'interno dello scafo del kayak e sedersi con le gambe sotto la coperta. 

    Le gonne possono essere indossate intorno alla vita del kayaker, allungandosi sopra il bordo del pozzetto per sigillare l'interno dello scafo. Questo tiene l'acqua fuori dal kayak e protegge il canoista dal bagnarsi. 

    Questo rende il sit-in un kayak ideale per pagaiare con tempo freddo o in zone con acqua fredda. I kayak sit-in sono quindi più popolari nelle regioni con acque più fredde o una stagione estiva più breve. Se non capovolgi il tuo kayak, ti bagnerai meno in un sit-in che in un sit-on.

    Grazie al design, i kayak sit-in permettono ai canoisti di sostenere le ginocchia contro le pareti interne dello scafo. Questo aiuta il canoista a fare colpi di pagaia potenti ed efficienti, ottenendo un maggiore controllo del kayak. 

    I kayak sit-in forniscono un centro di gravità significativamente più basso e come tale un grado molto più alto di stabilità secondaria. Che è la tendenza del kayak a rimanere in posizione verticale quando appoggiato sul suo bordo per girare e pagaiare in acque agitate. Il kayak sit-in è popolare tra i canoisti intermedi e avanzati.

    Vantaggi di Sit In Kayaks

    • Uno dei vantaggi più significativi di un kayak sit-in è il suo basso centro di gravità. Questo si traduce in un più alto grado di capacità secondaria che gli conferisce un vantaggio rispetto al kayak da seduti. La stabilità secondaria permette al canoista di appoggiarsi sui lati per una virata più efficiente. Il sit-in può rimanere in posizione verticale quando si pagaia in mare mosso come risultato del suo basso centro di gravità. Questo aumenta la gamma di utilizzo di un sit-in per includere le acque agitate così come le acque calme.
    • I kayak sit-in sono molto più stretti di un kayak da seduti e richiedono quindi meno sforzo per spingere in avanti, il che li rende ideali per viaggi a lunga distanza e spedizioni, poiché il canoista non si stancherà facilmente. Il fascio stretto rende possibile l'uso di una pagaia più corta di quella che sarebbe necessaria per un kayak da seduti, riducendo così il movimento del braccio necessario per guidare il kayak.
    • Il pozzetto chiuso di un kayak sit-in aumenta il controllo del kayak da parte del pagaiatore, poiché gli permette di mettere le ginocchia contro la parte inferiore del ponte, migliorando così la manovrabilità.
    • I kayak sit-in proteggono dagli elementi fornendo una protezione parziale dal sole. Le gonne montate intorno al pozzetto proteggono dalle onde permettendo al pagaiatore di rimanere asciutto e caldo anche in un ambiente umido e freddo. Questo permette di tenere l'acqua fuori dallo scafo, tranne in caso di capovolgimento. Anche se siete sorpresi a fare kayak durante un acquazzone, sarete molto probabilmente più protetti in un sit-in che su un kayak sit-on.
    • Il profilo significativamente più basso fa sì che un kayak sit-in sia molto meno influenzato negativamente dal vento rispetto ad un kayak sit-on. Rendendolo meno incline alla deriva e garantendo una migliore tracciabilità del kayak.
    • La mancanza di fori di scupper autodrenanti sul fondo del pozzetto del kayak permette al pozzetto di rimanere asciutto a meno che l'acqua non venga spruzzata in un pozzetto scoperto dalle onde che si infrangono sulla prua.
    • Tendono ad essere più leggeri da trasportare rispetto ai kayak sit-on a guscio duro, poiché i kayak sit-on tendono ad essere più ingombranti e pesanti. La maggior parte dei sit-in yak moderni sono fatti di plastica soffiata, rendendoli abbastanza leggeri per una persona per muoversi fuori dall'acqua.

    Svantaggi di Sit In Kayaks

    • Poiché fornisce un pozzetto dove il canoista può sedersi, i kayak sit-in danno a molti canoisti la sensazione di essere limitati. I kayak sit-in potrebbero essere una buona alternativa per te se non ti dispiace la prospettiva di sentirti costretto.
    • I kayak sit-in hanno generalmente un grado molto più basso di stabilità iniziale che è la tendenza del kayak a rimanere in piedi quando il pagaiatore è seduto con la chiglia direttamente sotto di lui. Questo perché sono più stretti e hanno un centro di gravità significativamente più basso.
    • A causa delle coperture dei boccaporti molto più piccole e la mancanza di un pozzo del serbatoio aperto a poppa, i kayak sit-in sono limitati a trasportare solo oggetti che sono abbastanza piccoli da passare attraverso i boccaporti.
    • Sono inadeguati per pesca perché il pozzetto di un kayak sit-in limita la gamma di movimenti necessari per un corretto lancio e reeling. Non sono anche favorevoli a riporre canne da pesca e scatole da pesca.
    • Mentre i produttori stanno incorporando opzioni tandem per kayak sit-inCi sono meno opzioni che con i kayak da seduti. Quindi, il kayak è per lo più limitato a uno sport solitario e a una forma di ricreazione con i kayak da seduti.
    • Possono essere affondati se entrambe le coperture dei boccaporti si staccano in caso di mare grosso, permettendo che le stive di prua e di poppa si riempiano d'acqua.
    • They are also far more difficult to re-enter if the kayak does capsize than a sit-on kayak. If a sit-in kayak is flipped over, the paddler might have to swim with the kayak back to shore to empty the water. To prevent this, a hand-operated, foot-operated, or battery-operated bilge pump is necessary to drain water out of the cockpit.

    In realtà, è molto più difficile per un kayak capovolgersi di quanto la maggior parte delle persone immagini. Molte persone sono preoccupate per i kayak sit-in a causa del "fattore di ribaltamento", ma la maggior parte dei kayak da diporto sono stabili. 

    L'abilità di un pagaiatore di nuotare può anche aiutare con la certezza di non essere incagliato in acqua. Indipendentemente dal fatto che il kayak sia di tipo sit-on o sit-in, il fattore di ribaltamento ha più a che fare con il design del kayak e la forma dello scafo che con il posizionamento del sit. 

    C'è poco di cui preoccuparsi perché non c'è quasi nessuna possibilità di rimanere bloccati in un kayak sit-in in caso di capovolgimento, poiché il pagaiatore salterà fuori immediatamente dal kayak alla superficie dell'acqua. Cercando di ottenere un gonfiabile Non hai mai pensato di sederti sul kayak per la tua avventura acquatica? Leggi la nostra guida approfondita sui migliori gonfiabile sit on top o sit in kayak.

    Per comodità e semplicità d'ingresso, la maggior parte dei kayak da diporto sit-in hanno ampi pozzetti. Se si capovolge il kayak, i grandi pozzetti possono assorbire molta acqua. Le paratie sono usate in kayak da turismo per mantenere la quantità di acqua nella barca al minimo.

    La maggior parte dei kayak da diporto non hanno paratie o ne hanno solo una dietro il sedile. Questo implica che se si allaga, si avrà a che fare con molta acqua. Risalire in un kayak da diporto allagato può essere difficile, e anche se lo fai, far uscire l'acqua potrebbe essere impegnativo. 

    Può essere quasi difficile remare una barca allagata senza una paratia anteriore. Per queste ragioni, i kayak da diporto sit-inside dovrebbero essere pagaiati vicino alla costa, dove una rapida nuotata fino alla spiaggia può svuotarti in sicurezza e farti tornare in acqua.

    I kayak da diporto con una sola paratia o nessuna sono più facili da salvare rispetto ai kayak da turismo con due paratie e portelli. Questo rende più sicuro per loro pagaiare lontano dalla costa. 

    Se avete intenzione di pagaiare un kayak da turismo in acque libere, dovrai imparare alcune procedure di salvataggio specifiche per assicurarti di poter risalire in sicurezza sulla barca se si rovescia. Se hai intenzione di utilizzare il tuo kayak per la navigazione costiera e il campeggio, ne vale sicuramente la pena.

    Kayak Sit On Top

    Kayak da pesca Old Town

    Lo sviluppo del kayak come sport ha portato allo sviluppo del design del kayak con l'aumento delle possibilità del kayak. Un kayak sit-on permette al kayaker di sedersi sopra piuttosto che nel kayak. I kayak sit-on, noti anche come kayak sit-on-top, si riconoscono facilmente dal posizionamento dei sedili. 

    Poiché non hanno un pozzetto chiuso, il sedile è posizionato in modo da permettere al kayaker di remare da sopra il livello dell'acqua. Un esempio è il Wilderness Systems Tarpon 120. Poiché non hanno un interno abitabile, tutte le altre caratteristiche sono montate sul ponte del kayak, tranne il mulinello.

    I kayak sit-on sono stabili, facili da salire e scendere, e sono molto facili da usare. Il kayak sit-on è la scelta ideale per i principianti e i pescatori perché non si sentono intrappolati all'interno del kayak e sono abbastanza stabili. Sono semplici da salire e scendere, e non danno l'impressione di essere confinati. 

    Un altro vantaggio dei sit-on-top è che si può facilmente scivolare su e giù, una caratteristica di sicurezza in caso di capovolgimento accidentale. Tutte queste caratteristiche rendono il kayak sit-on-top una scelta eccellente per i canoisti esitanti, per i climi caldi e per andare in kayak con bambini che amano nuotare. 

    Inoltre, i kayak sit-on sono spaziosi, quindi il canoista non è limitato nei movimenti, il che è una caratteristica essenziale per un pescatore, dato che c'è bisogno di lanciare e carenare correttamente. È una grande scelta di kayak per condizioni climatiche calde e ai tropici.

    Sono anche autosvuotanti, il che significa che contengono dei piccoli fori (conosciuti come "scupper") che permettono all'acqua di defluire liberamente. Gli scupper sono dei fori sui kayak sit-on-top che permettono all'acqua di defluire, evitando così l'accumulo di acqua nel kayak. 

    The scupper holes are self-draining plugs that allow water that splashes into the kayak to automatically drain out. Sometimes, scupper holes allow water into the kayak hence allowing water movement in a two-way direction. 

    To prevent water from coming in through the fori per ombrinali, un tappo per ombrinali può essere ottenuto. I tappi Scupper generalmente impediscono all'acqua di entrare e uscire dai kayak sit-on attraverso i fori. 

    Alcuni tappi a ombrinale permettono un flusso unidirezionale dell'acqua - l'acqua scorre fuori dal kayak ma non dentro il kayak attraverso i fori dell'ombrinale. Con questo tipo di tappo a ombrinale, non c'è quasi mai bisogno di una spugna o di una pompa per eliminare l'accumulo d'acqua nel kayak. Per una guida più asciutta su un kayak sit-on, gli scupper plugs sono una necessità.

    La maggior parte dei kayak sit on top hanno dei pozzetti per i piedi che servono come supporti per i pagaiatori. È importante nella scelta dei kayak sit on top, che i canoisti scelgano un kayak con un pozzo per i piedi adatto in base alla loro altezza. 

    Vantaggi di un Sit On Kayaks

    • Uno dei maggiori vantaggi di un kayak sit-on, come menzionato sopra, è il pozzetto aperto. Quindi, non c'è nessuna sensazione di confinamento prodotta dal kayak. In caso di capovolgimento, il canoista non si sente intrappolato perché il kayak è facile lasciare e rientrare.    
    • I kayak sit-on sono di solito più larghi perché hanno un centro di gravità significativamente più alto e come tale, un livello molto più alto di stabilità iniziale. Ciò significa che i kayak sit-on hanno una maggiore tendenza a rimanere in posizione verticale quando il kayaker o il pagaiatore è seduto con la chiglia direttamente sotto di loro.
    • È letteralmente impossibile affondare un kayak sit-on perché hanno un design dello scafo completamente chiuso. Quindi, questo fornisce la fiducia necessaria per salire ed entrare in acqua, soprattutto per i canoisti dilettanti, in quanto vi è una ridotta possibilità di affondare o annegare.
    • I kayak sit-on-top non si riempiono d'acqua a meno che un portello non funzioni male. Questo significa che se si capovolgono, possono essere pagaiati immediatamente via. Per far uscire l'acqua dal pozzetto, non c'è bisogno di nuotare fino al spiaggia e svuotarli o eseguire un salvataggio.
    • I kayak sit-on sono dotati di fori di scarico autosvuotanti. Questi fori fanno uscire l'acqua dal pozzetto in modo che in caso di capovolgimento accidentale non è necessario portare il kayak a riva per drenare l'acqua. Sono quindi una scelta eccellente per pagaiare in surf zona come i paddler non hanno necessariamente bisogno di una pompa di sentina. C'è la libertà di concentrarsi sulla pagaiata senza preoccupazioni.
    • C'è abbastanza spazio per trasportare oggetti ingombranti. Quando si va in un lungo viaggio c'è spazio per ospitare un cooler per tenere le bevande al fresco e un cestino da picnic.
    • Con un kayak sit-on, ci sono opzioni illimitate per ospitare un amico, un amante, un animale domestico o anche la tua famiglia. Il le opzioni tandem offrono l'opportunità di pagaiare insieme a un'altra persona o più a seconda del design. Godersi la tranquillità dell'acqua con un altro.
    • I kayak sit-on-top sono ottimi per pesca dato che non c'è limite al movimento. C'è abbastanza spazio per keeling e il casting. C'è anche abbastanza spazio sul kayak per pesca attrezzatura. La sua stabilità elimina il rischio di affondamento.

    Svantaggi di un kayak Sit-On-Top

    • I kayak sit-on-top sono di solito più lenti dei kayak sit-inside con un raggio più piccolo a causa del loro raggio più ampio. Di conseguenza, spingerli in avanti richiede un maggior lavoro da parte del canoista, rendendoli più adatti per spedizioni a breve distanza per il kayak pesca. Con i recenti progressi tecnologici, alcuni kayak sit-on recentemente migliorati possono ora competere per la velocità con i kayak sit-in.
    • Sit-on-top kayaks have a substantially lower degree of secondary stability due to their greater beam width and significantly higher center of gravity. When the kayak is leaned on its edge for turning or paddling in strong waves, the kayak has a reduced propensity to stay upright.
    • Il pozzetto aperto impedisce al pagaiatore di mettere le ginocchia sulla parte inferiore della coperta, limitando il controllo e l'agilità del kayak. I kayak sit-on hanno meno manovrabilità dei kayak sit-in.
    • L'ampio raggio costringe il pagaiatore a usare una pagaia più lunga di quella che userebbe con un design sit-inside più stretto, e il più lungo a pagaia kayak è, più lungo è il suo Moment Arm, e più lavoro ci vuole per guidare il kayak in avanti.
    • Il pagaiatore è esposto agli elementi nel pozzetto aperto, che fornisce poco riparo dal sole o dalle onde che si infrangono sulla prua o sul trincarino. Lo svantaggio dei kayak sit-on-top è che quasi certamente ci si bagnerà quando si pagaia, mentre i kayak sit-inside vi terranno asciutti.
    • Per sicurezza, tutti i canoisti dovrebbero vestirsi correttamente per la temperatura dell'acqua per evitare l'ipotermia se vanno a nuotare. Questo è particolarmente essenziale con i kayak sit-on-top a causa della posizione di seduta esposta.
    • A causa del profilo generale sostanzialmente più alto, un kayak sit-on-top è significativamente più influenzato dal vento di un kayak sit-inside.
    • I fori di scupper autodrenanti sul fondo del pozzetto del kayak mantengono una quantità minima di acqua nella sentina in ogni momento.
    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo

    Condividi questo con gli amici