In che modo il rumore e le vibrazioni influiscono su di te durante la guida di una barca?

in che modo il rumore e le vibrazioni influiscono su di te durante la guida di una barca
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Il rumore e le vibrazioni sono due delle fonti più comuni di disagio legato all'imbarcazione. Possono avere un impatto significativo sulla salute e sulla sicurezza sia degli operatori navali che dei passeggeri. Possono causare affaticamento, stress e persino danni all'udito. 

    Troppi rumori o vibrazioni possono danneggiare l'imbarcazione e il suo motore, creare problemi di sicurezza per i passeggeri e persino causare la perdita dell'udito. Se sei preoccupato per i livelli di rumore o vibrazioni, il tuo la barca sta producendo, è importante adottare misure per ridurli. 

    Qui discuteremo le fonti di rumore e vibrazioni nelle barche, come ti influenzano e alcuni suggerimenti per mitigarne gli effetti.

    Tipi di rumore e vibrazioni che potresti riscontrare in una barca

    Il rumore e le vibrazioni dell'imbarcazione possono essere il risultato del motore, dell'acqua o dell'imbarcazione stessa. Alcuni rumori e vibrazioni sono più comuni di altri e possono variare a seconda del tipo di imbarcazione. Sapere cosa aspettarti può aiutarti a prepararti e ad affrontare eventuali problemi che potrebbero sorgere.

    La navigazione può essere una grande esperienza, ma può anche essere piuttosto rumorosa e soggetta a vibrazioni. Ecco alcuni dei tipi più comuni di rumore e vibrazione che potresti riscontrare:

    Rumore e vibrazioni possono essere fastidiosi su una barca, soprattutto quando sono costanti. Di seguito sono riportati alcuni tipi di rumore e vibrazioni che potresti riscontrare:

    • Rumore del motore o del motore: le barche usano i motori per muoversi nell'acqua e possono essere piuttosto rumorosi. In particolare, i motori fuoribordo possono generare molto rumore “martellante”.
    • Sciogli d'acqua;
    • Rumore della pala dell'elica;
    • Pompe e ventilatori;
    • Rumore del vento.
    • Rumore dell'elica di prua.
    • Il rumore del vento, e
    • La barca trema.

    Come proteggersi dagli effetti del rumore e delle vibrazioni durante la guida di una barca

    Gestire una barca può essere molto divertente, ma è importante essere consapevoli dei potenziali pericoli che derivano dall'attività. 

    Uno di questi pericoli è il rumore e le vibrazioni, che possono influire sia sul godimento dell'esperienza che sulla sicurezza. I rumori di motori, eliche e motori fuoribordo possono far squillare entrambe le orecchie per ore dopo aver lasciato il porto. 

    Le vibrazioni di motori, onde e altre barche possono causare nausea e mal di testa anche al diportista più esperto. Ecco alcuni suggerimenti su come proteggersi da rumori e vibrazioni durante la navigazione:

    • Assicurati che la tua barca sia in buone condizioni e usa un cuscino quando sei seduto sulla sedia del capitano. Ciò ridurrà le vibrazioni che si verificano.
    • Indossa cuffie o tappi per le orecchie con cancellazione del rumore per ridurre la quantità di rumore che senti. Questo è il modo più semplice per proteggere le orecchie dal rumore del motore dell'imbarcazione. Ciò contribuirà a attutire eventuali rumori forti che potrebbero altrimenti danneggiare le orecchie.
    • Stai lontano dal motore. Più ti avvicini al motore, maggiore sarà il rumore e le vibrazioni a cui sarai esposto. Se non puoi evitare di essere vicino al motore, cerca di stargli il più lontano possibile.
    • Usa un sistema di ammortizzazione per barche di buona qualità per aggiungere un po' di isolamento extra alla tua barca. L'aggiunta di isolamento aiuterà a smorzare il suono e le vibrazioni causate dal motore e dalle onde. Puoi anche installare ammortizzatori per ridurre la quantità di vibrazioni che senti. Se hai una barca in fibra di vetro, puoi aggiungere dell'imbottitura extra allo scafo per assorbire il suono e le vibrazioni. Ciò contribuirà ad assorbire alcune delle onde d'urto che possono causare dolore e disagio.
    • Evitare la navigazione durante le ore di punta. Durante le ore di punta, più barche sono in acqua e questo di conseguenza aumenta il livello di rumore. Cerca di guidare in gruppo il più possibile. Ciò contribuirà a mantenere bassi i livelli di rumore e vibrazioni per tutti a bordo.
    • Siediti sul bordo della barca. Sedersi sul bordo della barca aiuterà ad assorbire alcune delle vibrazioni e renderà meno probabile che salgano lungo il tuo corpo.

    Indossa sempre un giubbotto di salvataggio per la tua sicurezza. Dovresti anche prenderti cura di te stesso e bere molta acqua.

    Effetti del rumore e delle vibrazioni sul corpo  

    Il rumore e le vibrazioni possono entrambi avere effetti negativi sul corpo, causando affaticamento, stress e persino problemi di salute. Il rumore e le vibrazioni possono causare numerosi problemi di salute alle persone, sia a breve che a lungo termine. 

    A breve termine, possono causare mal di testa, affaticamento e disturbi del sonno. A lungo termine, possono portare a condizioni croniche come la perdita dell'udito e il cancro. Ecco cinque modi in cui il rumore e le vibrazioni possono influire su di te:

    • Possono causare mal di testa e altri tipi di dolore.
    • Possono interrompere i modelli di sonno.
    • Possono aumentare il rischio di sviluppare condizioni croniche come il cancro.
    • Possono portare a una diminuzione della concentrazione.
    • Possono causare perdita dell'udito e altri tipi di danni al tuo corpo. Secondo l'American Institute of Stress, il rumore può causare mal di testa, stress, acufene (un disturbo che provoca ronzio nelle orecchie), nausea, ansia e depressione.

    Suggerimenti su come ridurre il rumore e le vibrazioni prodotte dalla tua imbarcazione

    Durante la navigazione, è importante essere consapevoli del rumore e delle vibrazioni che si creano. Seguendo alcuni semplici consigli, puoi assicurarti che la tua esperienza in acqua sia il più piacevole possibile.

    • Assicurati che la tua barca sia in buone condizioni. Una nave che non è in buone condizioni creerà più rumore e vibrazioni.
    • Segui le raccomandazioni del produttore per il funzionamento della tua barca.
    • Far funzionare il motore a una temperatura di esercizio moderata.
    • Utilizza attrezzature in grado di ridurre il rumore e le vibrazioni nella tua barca.

    In conclusione, è importante essere consapevoli dei pericoli del rumore e delle vibrazioni durante la guida di un'imbarcazione. Questi pericoli non solo possono causare danni fisici, ma possono anche portare a incidenti.

    Essendo consapevoli di questi pericoli e prendendo le precauzioni necessarie, i diportisti possono contribuire a garantire la propria sicurezza e quella di chi li circonda.

    Ricordarsi di prestare sempre attenzione quando si è in acqua e di non guidare mai una barca sotto l'effetto di alcol o droghe. Spero che questo ti aiuti a rimanere al sicuro sull'acqua e ti auguro molte avventure in barca sicure!

    Domande frequenti

    C'è un malinteso sul fatto che le barche non possano vibrare a basse velocità a causa del modo in cui sono costruite. In realtà, le barche possono vibrare a basse velocità proprio come le automobili e i camion. La differenza principale è che le barche hanno più parti mobili che possono causare più vibrazioni.

     

    Queste vibrazioni possono essere causate da una varietà di fattori, tra cui il movimento dell'acqua e dell'aria, il movimento dell'imbarcazione stessa e l'uso di motori di propulsione.

     

    L'azione delle onde crea anche vibrazioni e il vento fa muovere costantemente le barche. Sebbene le vibrazioni a basse velocità non siano in genere un problema, possono essere dannose se sono frequenti o gravi.

    Se sei in acqua e una barca si avvicina troppo per il comfort, la musica a tutto volume o fa troppo rumore, ci sono alcune cose che puoi fare.

     

    Puoi provare ad attirare l'attenzione del capitano urlando o fischiando. Se ciò non funziona, puoi provare ad allontanarti dalla barca o anche intraprendere un'azione evasiva. Se tutto il resto fallisce, puoi registrare il numero di targa della barca e segnalarlo alla Guardia Costiera.

     

    Se sei un armatore che vive vicino a un porto turistico o a un porto affollato, sai che alcune barche fanno più rumore di altre.

     

    Se sei abbastanza sfortunato da vivere vicino a uno di questi rumori, a volte il rumore è così forte che è difficile dormire o goderti il tuo tempo sull'acqua. Ci sono alcune cose che puoi fare se questo ti sta succedendo.

     

    Per prima cosa, parla con la persona e vedi se può essere più consapevole del suo comportamento. Se non funziona, prendi in considerazione l'idea di allontanarti dall'area o di adottare misure per rendere la barca meno rumorosa.

    Sebbene non sia ancora chiaro se il rumore e le vibrazioni delle barche scaccino o meno i pesci, molti pescatori ritengono che sia così.

     

    Ci sono diversi motivi per cui questo potrebbe essere il caso. Uno dei motivi è che quando una barca crea rumore e vibrazioni, disturba la superficie dell'acqua. Questo a sua volta può rendere difficile per i pesci trovare cibo e nascondersi dai predatori.

     

    Inoltre, quando una barca viaggia attraverso l'acqua, crea turbolenze che possono costringere i pesci a uscire dai loro nascondigli.

     

    Tutto sommato, è difficile dire concretamente se il rumore e le vibrazioni influiscano o meno sui pesci. Alcuni scienziati suggeriscono che i suoni potrebbero semplicemente mettere a disagio i pesci.

     

    La cosa più importante, tuttavia, è che tu prenda misure per proteggerti dagli effetti del rumore e delle vibrazioni.

    Il rumore e le vibrazioni possono essere un problema per i diportisti, soprattutto quando si tratta di pesca. Alcuni dispositivi possono aiutare a ridurre il rumore e le vibrazioni, rendendo l'esperienza più piacevole.

     

    Un'opzione è un motore per pesca alla traina. Questo motore si attacca alla parte posteriore della barca e aiuta a spingerla attraverso l'acqua. I motori per pesca alla traina sono disponibili in diverse dimensioni, quindi è importante sceglierne uno adatto alla tua barca.

     

    Un'altra opzione è un fishfinder. Questo dispositivo emette onde sonar che ti consentono di vedere cosa c'è sott'acqua. Questo può essere utile quando si cerca di localizzare pesci o altri oggetti nell'acqua. Una terza opzione è un supporto antivibrante.

     

    Questo supporto si attacca alla parte inferiore della tua barca e aiuta ad assorbire le vibrazioni del motore. Questo può essere utile quando si pesca in acque mosse o quando si utilizza un motore da traina.

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Salta al contenuto