Cosa succede quando usi una pagaia troppo lunga per il kayak?

Cosa succede quando usi una pagaia troppo lunga per il kayak_
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Il kayak è uno sport paddle popolare e divertente apprezzato da persone di tutte le età e livelli di forma fisica. Lo sport è così fantastico che una volta agganciato, vuoi sempre ritrovare la strada per tornare in acqua e pagaiare il più a lungo possibile. 

    Come per tutte le cose, tuttavia, il kayak ha alcune regole che devono essere rispettate se l'avventura della pagaiata vuole essere divertente, e ignorare quelle regole si traduce sempre in un viaggio non piacevole e, nei casi peggiori, in incidenti. 

    Una di queste regole fondamentali è l'uso di una pagaia di dimensioni corrette per navigare con il kayak. In questo articolo, esaminiamo le pagaie per kayak, come scegliere la dimensione corretta e le conseguenze dell'utilizzo di una pagaia troppo lunga.

    Cos'è una pagaia per kayak?

    Una pagaia per kayak è uno strumento utilizzato dai kayakisti per spingersi e navigare nell'acqua. Le pagaie per kayak sono generalmente lunghe tra 2 e 3 metri. 

    Sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni per adattarsi a diversi stili di pagaiata e sono realizzati con vari materiali, tra cui legno, alluminio, fibra di carbonio e fibra di vetro. 

    Le pagaie sono un pezzo essenziale dell'attrezzatura da kayak e scegliere la pagaia giusta può fare una grande differenza nella tua esperienza di kayak.

    Una pagaia per kayak ha due lame, una a ciascuna estremità, collegate da un'asta nel mezzo. La pagaia si tiene con entrambe le mani e viene utilizzata per alternare i lati con un movimento di carezza. 

    Oltre a fornire propulsione, la pagaia può essere utilizzata per sterzare e frenare. Le pagaie per kayak con diametri dell'albero più piccoli sono spesso per bambini o kayakisti con mani piccole. Anche le pale della paletta variano nella forma e ciò può influire sulle prestazioni. 

    A volte, il colore della pala della pagaia ha voce in capitolo sulla sicurezza e ti dice a quale stile di pagaia è più adatta la pagaia

    Cosa succede quando usi una pagaia troppo lunga per il kayak?

    Come accennato in precedenza, la giusta dimensione della pagaia è necessaria per un'esperienza di kayak sicura e divertente. 

    Non sorprende quindi che quando usi una pagaia troppo lunga, la tua esperienza di pagaia diventa pericolosa e spiacevole e più la pagaia supera la lunghezza appropriata, più pericoloso diventa il kayak con essa. 

    I risultati dell'utilizzo di una paletta troppo lunga sono elencati di seguito.

    1. La prima conseguenza dell'utilizzo di una pagaia troppo lunga per il kayak è la perdita di efficienza di pagaiata. Questo perché dovrai applicare più energia del necessario per pagaiare in sicurezza, con il risultato che ti stanchi molto rapidamente e alla fine non ti godi la tua avventura in kayak. 
    2. Il prossimo è il problema della manovrabilità. Girare il kayak sarà difficile se la pagaia che stai usando è troppo lunga, specialmente se devi virare velocemente o girare in uno spazio piccolo o in un angolo stretto.
    3. L'uso di una pagaia troppo lunga sottoporrà le spalle e i polsi a uno stress eccessivo, che nel tempo può causare lesioni.
    4. Un'altra conseguenza è che l'uso di una pagaia troppo lunga influirà sulla capacità di tracciamento del tuo kayak. Il risultato è che mantenere il kayak in linea retta mentre si pagaia diventa considerevolmente più difficile, quindi avrete difficoltà a mantenere la rotta scelta, soprattutto se le condizioni meteorologiche e dell'acqua sono avverse.
    5. La mancanza di stabilità causata dall'uso di una pagaia troppo lunga mette la nave e il kayaker a rischio di ulteriori problemi, il principale dei quali è il ribaltamento.
    6. L'uso di una lunga pagaia aumenta il rischio di colpire oggetti nell'acqua, che possono danneggiare il kayak o ferire il canoista.
    7. Nel tentativo di controllare meglio il kayak quando si utilizza una pagaia troppo lunga, le mani si muoveranno costantemente lungo l'asta della pala e ciò potrebbe causare vesciche ai palmi delle mani, soprattutto se l'asta è in legno o metallo.
    8. La tua velocità di pagaiata sarà notevolmente ridotta se usi una pagaia troppo lunga. Questo sarà un grosso problema soprattutto se hai un programma.

    Date le conseguenze dell'utilizzo di una pagaia troppo lunga del necessario, è molto importante scegliere una pagaia della misura giusta per l'altezza e la larghezza del kayak.

    Scegliere la giusta pagaia per kayak

    Ci sono diverse cose che un paddler dovrebbe considerare quando sceglie una pagaia e sono spiegate di seguito.

    Lunghezza della pagaia

    La lunghezza della pagaia è uno dei fattori più importanti da considerare quando si acquista una pagaia. La lunghezza della pagaia dovrebbe essere basata sullo stile e sull'altezza della pagaiata del kayaker. 

    L'altezza del canoista potrebbe essere la sua altezza complessiva o del busto, sebbene l'altezza del busto sia più precisa per l'uso quando si sceglie una pagaia per kayak. Ci sono due stili principali di pagaiata.

    • Lo stile di pagaiata ad angolo basso: questo stile è uno stile di pagaiata rilassato e rilassato utilizzato dalla maggior parte dei canoisti ricreativi e da turismo. Il termine angolo basso deriva dal fatto che la pala della paletta entra nell'acqua con un piccolo angolo rispetto alla superficie dell'acqua. Questo stile richiede una pagaia più lunga rispetto allo stile di pagaiata ad alto angolo.
    • Lo stile di pagaiata ad alto angolo: questo è uno stile di pagaiata più veloce e aggressivo. Come suggerisce il nome, in questo stile la pala della paletta entra in acqua con un ampio angolo rispetto alla superficie dell'acqua, cioè la pala è più verticale durante la pagaiata. Questo stile è per lo più favorito da coloro che praticano il kayak da corsa e il whitewater, sport in cui sono necessarie forza e velocità per un'esperienza di pagaiata più esaltante. Lo stile di pagaiata ad alto angolo richiede una pagaia più corta rispetto alla sua controparte.

    È fondamentale notare che dovresti essere consapevole dello stile di pagaia che usi per aiutarti a scegliere la pagaia appropriata. 

    Se ottieni una pagaia inappropriata per lo stile che usi, sacrificherai l'efficienza di pagaiata, la stabilità, la manovrabilità e la capacità di tracciamento del tuo kayak, risultando in un'esperienza di kayak non sicura, scomoda e spiacevole.

    Inoltre, nota che l'altezza del busto viene misurata quando sei seduto dall'inguine alla punta del naso.

    Le tabelle seguenti ti danno la lunghezza della pagaia appropriata per te in base alla tua altezza complessiva (le prime 3 tabelle), all'altezza del busto e allo stile di pagaiata. Esegui un controllo incrociato di tutte le tabelle e scegli quella che si adatta di più alle tue variabili.

    Guida della paletta ad angolo basso
    Guida alla pagaia per kayak in acque bianche

    Diametro dell'albero della paletta

    Ci sono molte cose da considerare quando si sceglie una pagaia, ma un criterio a cui potresti non aver pensato è il diametro dell'asta della pagaia. 

    La scelta di una pagaia con il diametro sbagliato dell'asta della pagaia renderebbe la pagaia più difficile da usare e potrebbe persino darti vesciche, quindi questo fattore non dovrebbe essere preso alla leggera. 

    Un diametro più piccolo potrebbe essere migliore se hai mani piccole o se desideri un maggiore controllo sulla pagaia. Un diametro maggiore potrebbe essere migliore se hai mani grandi o se vuoi più potenza.

    In definitiva, sta a te decidere cosa è più comodo per te e cosa funzionerà meglio per il tuo stile di pagaiata. 

    Dovresti anche considerare i materiali dell'asta della paletta poiché alcuni materiali sono più durevoli di altri, mentre alcuni potrebbero essere più comodi da impugnare. Ad esempio, un'asta in fibra di carbonio può essere più leggera e resistente di un'asta in alluminio. 

    Dimensione della lama

    Che tu sia un principiante o un professionista, la dimensione della lama della tua pagaia è un criterio importante da considerare quando scegli una pagaia. 

    Una lama più piccola offrirà un maggiore controllo ed è più adatta per i paddler più piccoli, mentre una lama più grande ti darà più potenza ed è migliore per i paddler più grandi. La lama della pagaia aumenta il peso della pagaia, quindi fai attenzione quando scegli la pagaia.

    Dovresti anche considerare il rapporto lunghezza-larghezza della pala della paletta in quanto ciò gioca un ruolo nella facilità con cui alcune tecniche di pagaiata come girare, rinforzare e persino rotolare possono essere. La giusta dimensione della lama ti aiuterà a remare in modo più efficiente e con meno fatica.

    Angolo piuma

    Molti kayakisti non sanno che l'angolo di inclinazione della loro pagaia può avere un grande impatto sulle loro prestazioni. 

    L'angolo della piuma è il grado in cui le lame della pagaia sono sfalsate l'una dall'altra e in genere varia da 0 a 60 gradi. Un angolo più alto ti darà più potenza ma meno controllo, mentre un angolo più basso ti darà più controllo ma meno potenza. 

    Allora, qual è l'angolo migliore per te? Dipende dal tuo stile di pagaiata e dal tipo di kayak che stai facendo.

    L'angolo della piuma di qualsiasi pagaia che acquisti deve adattarsi al tuo stile di pagaiata per un'esperienza di pagaiata fluida e piacevole.

    Molte pale ora hanno puntali regolabili che ti consentono di impostare qualsiasi angolo della piuma che desideri da 0 a 90 gradi nella direzione sinistra o destra con incrementi di 15 gradi. Questo ti aiuta a regolare la pagaia come desideri per prestazioni ottimali.

    È importante scegliere la pagaia della misura giusta per la tua avventura in kayak. Se usi una pagaia troppo lunga, dovrai applicare più potenza del normale per spostare il kayak in avanti, mantenere la stabilità e mantenere il kayak sulla sua rotta. 

    Questo può essere frustrante e farti sprecare molta energia. Il risultato è che ti stancherai più rapidamente e potresti non essere in grado di goderti il tuo tempo in acqua. Una pagaia più corta ti darà più controllo e ti aiuterà ad andare più veloce. 

    Assicurati di provare diverse pagaie prima di partire per il tuo prossimo viaggio per trovare una pagaia della misura giusta per te in modo che tu possa goderti il kayak e trarne il massimo.

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Salta al contenuto