Come bloccare un kayak

Come bloccare un kayak
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    I kayakisti amano e apprezzano i loro kayak, e con buone ragioni. Queste meravigliose moto d'acqua ti permettono di goderti la bellezza e la meraviglia della natura mentre ti alleni; ti tengono fisicamente in forma mentre imbalsama la tua anima e ti aiutano a rilassarti. 

    Non sorprende quindi che il benessere dei kayak sia una delle principali priorità di tutti i kayakisti. Una conoscenza cruciale che tutti i proprietari di kayak dovrebbero possedere è come bloccare la propria moto d'acqua. 

    Questo non solo garantisce la sicurezza del kayak, ma ti dà anche tranquillità poiché sei certo che la tua moto d'acqua sia al sicuro. Tutto ciò che devi sapere per bloccare con successo il tuo kayak è discusso di seguito.

    Perché i kayak devono essere bloccati?

    La sicurezza dei kayak può essere rapidamente messa a repentaglio se non sono adeguatamente fissati. Bloccare il tuo kayak è il modo migliore per tenerlo al sicuro mentre sei in acqua. Ecco 5 motivi per cui dovresti bloccare il tuo kayak: 

    • I kayak sono suscettibili di furto. Se qualcuno riesce a mettere le mani sul tuo kayak, può portarlo dove vuole. Ci sono altri che conoscono le gioie del kayak e non ci penseranno due volte a derubarti della tua gioia per ottenere la loro. Potrebbero anche vendere la tua moto d'acqua. Bloccare il tuo kayak renderà più difficile per qualcuno rubarlo.
    • Bloccare il kayak rende anche più difficile l'accesso ai bambini e impedisce loro di mettersi accidentalmente in pericolo.
    • È più facile trovare il tuo kayak se è chiuso a chiave in caso di furto. Se devi cercare un lucchetto o un resto di un lucchetto, è più probabile che lo trovi.
    • È più facile restituire il tuo kayak per la conservazione in posizione bloccata. Se devi porta il tuo kayak al piano di sopra, al piano di sotto o attraverso le porte, sarà più difficile se devi togliere il sedile e il supporto della pagaia.
    • Bloccare il tuo kayak ti tranquillizzerà sul fatto che la tua moto d'acqua sia il più sicura possibile. Ciò ti consentirà di concentrarti su ciò che stai facendo attualmente.

    I kayakisti dovrebbero sempre chiudere a chiave le loro navi quando le lasciano incustodite in aree in cui non hanno libero accesso al deposito o a un sistema di sicurezza. 

    Ricorda che i kayak sono in genere facili da rubare e non c'è molto da fare se vengono rubati. Bloccare il tuo kayak è il modo migliore per proteggerlo e te stesso.

    Come bloccare un kayak

    Bloccare il kayak è importante per motivi di sicurezza e tutti i kayakisti dovrebbero sapere come bloccare la propria imbarcazione. 

    Per affrontare questo compito diversi metodi di chiusura di un kayak ne esistono alcuni peculiari del tipo di kayak. Di seguito viene spiegato come bloccare un kayak sit-inside, sit-on-top e gonfiabile.

    Come bloccare un kayak sit-inside

    I kayak seduti all'interno possono essere bloccati in molti modi. Un buon approccio a questo compito è il metodo del foro di drenaggio. 

    Questo metodo prevede l'installazione di un foro di scarico sul kayak e il metodo può essere utilizzato per bloccare due kayak insieme rendendoli più sicuri poiché sarebbe abbastanza difficile rubare entrambe le navi insieme.

    Un altro modo per bloccare i kayak seduti all'interno è utilizzare un cavo ad anello. Per eseguire questo metodo di passacavo, leghi un anello attorno alla prua del tuo kayak e un altro anello attorno alla poppa della tua moto d'acqua, quindi colleghi entrambi gli anelli con un cavo di bloccaggio stretto. 

    Bloccando insieme i passanti, è impossibile per qualcuno rimuovere i passanti a ciascuna estremità della nave e portare via il tuo kayak. È un modo efficace per garantire la sicurezza della tua nave.

    A seconda del tipo di maniglia del tuo kayak, potresti essere in grado di usarli per far funzionare un cavo di sicurezza sulla moto d'acqua. Se il tuo kayak è accomodante con questo metodo di bloccaggio, le maniglie di solito hanno già dei fori che potresti usare per semplificare il tuo compito.

    Come bloccare un kayak sit-on-top

    I kayak sit-on-top di solito hanno accessori come fori per ombrinali o pozzi di guida per aiutare a bloccare il kayak. In genere puoi far passare un cavo attraverso questi fori per bloccare la tua moto d'acqua.

    Come vedere per credere, a volte è meglio vedere qualcosa per poterla fare bene. Se non vuoi utilizzare questo metodo, la buona notizia è che qualsiasi metodo per bloccare un kayak sit-in-side ti aiuterà a bloccare facilmente anche il tuo kayak sit-on-top.

    Bloccare un kayak gonfiabile

    Un kayak gonfiabile è un tipo di kayak costituito da una camera d'aria gonfiata di plastica o gomma e riempita d'aria per l'uso. 

    I kayak gonfiabili sono perfetti per coloro che vogliono andare in kayak ma non vogliono affrontare il fastidio di imballare un kayak normale. 

    TQuesti vasi sono ottimi anche per le persone che vivono in aree con molta acqua, poiché possono essere facilmente riposti quando non vengono utilizzati. 

    I kayak gonfiabili sono un'ottima opzione per le persone che non conoscono il kayak, poiché sono facili da imparare e offrono molta stabilità. Tutti i vantaggi di queste ingegnose moto d'acqua le rendono prede ambite da coloro che le vorrebbero rubare. 

    Fortunatamente, i kayak gonfiabili nel loro stato sgonfio sono molto facili da tenere al sicuro poiché tutto ciò che devi fare è riporli fuori dalla vista. Quando sono gonfiati e non sono in uso, tuttavia, possono essere rubati se non si presta attenzione. 

    Puoi facilmente bloccare il tuo kayak gonfiabile con un passacavo quando non lo usi, proteggendolo dai furti. 

    Bloccare il tuo kayak a casa

    Sebbene i kayak siano ingombranti e occupino molto spazio quando riposti all'interno, un grande vantaggio di questo metodo di conservazione è che garantisce anche la sicurezza del kayak poiché il kayak non è evidente a meno che qualcuno non sappia che possiedi un kayak e in quale stanza lo tieni.

    A causa del fattore spazio, tuttavia, molti kayakisti finiscono per riporre le loro navi all'aperto, il che le espone agli occhi avidi di coloro che vorrebbero possedere i kayak. 

    Un buon modo per mantenere la tua nave al sicuro è erigere il suo riparo il più vicino possibile a casa e bloccarlo. 

    Mantenere il luogo di deposito più vicino a casa tua rende la nave più difficile da rubare e aumenta le tue possibilità di catturare qualsiasi individuo sfacciato o avventuroso che tenti di espropriartene. 

    Per bloccare la nave, puoi avere un passante fissato al muro e utilizzare un sistema di passacavi per mantenere la nave in posizione e al sicuro. Potresti anche prendere un porta kayak per riporre la moto d'acqua e fissare la nave a quella rastrelliera. 

    Non dimenticare di riporre il tuo kayak fuori terra e al riparo dalle intemperie se decidi di riporlo all'aperto.

    Bloccare un kayak al tuo veicolo

    I kayakisti spostano le loro navi da un luogo all'altro per diversi motivi. Qualunque sia la ragione per spostare la tua moto d'acqua, è probabile che tu stia usando un porta kayak fissato al tetto del veicolo o per il trasporto del kayak nel cassone di un camion. 

    Indipendentemente dal tuo metodo di trasporto preferito, è fondamentale chiudere a chiave la moto d'acqua durante il trasporto per garantirne la sicurezza quando sarai lontano dal tuo veicolo. 

    Puoi far passare un cavo attraverso il tappo di scarico del tuo kayak sit-inside per bloccarlo prima di fissarlo al rack del kayak. Allo stesso modo, puoi far passare i cavi attraverso i fori degli ombrinali di un kayak sit-on-top e quindi attaccare e bloccare quei cavi al rack del kayak.

    Se possiedi un kayak gonfiabile, è meglio non gonfiarlo a meno che tu non stia per usarlo. In questo modo puoi essere sicuro che sia al sicuro e riposto con tutta la tua attrezzatura.

    Bloccare un kayak durante il campeggio

    I kayakisti sono spesso avventurieri ed esploratori e amano trascorrere il tempo nella natura. Durante un viaggio in campeggio dovresti comunque chiudere a chiave il tuo kayak quando non è in uso se vuoi vederlo lì dopo il risveglio. 

    Pertanto, è una buona idea bloccare il kayak su un molo o su un albero con un lucchetto. Questo molo o albero dovrebbe anche essere il più vicino possibile al tuo campo per aiutarti a tenere d'occhio la moto d'acqua.

    I ladri possono essere molto sfacciati, quindi spetta a te ridurre tutte le possibilità che la tua moto d'acqua sia il loro ultimo bottino.

    Quando dovresti bloccare il tuo kayak?

    La sicurezza della sua nave è naturalmente una delle massime priorità di tutti i kayakisti e, in quanto tale, chiudono a chiave la loro moto d'acqua per motivi di sicurezza. 

    Ma quando dovresti bloccare esattamente il tuo kayak? Blocca SEMPRE il tuo kayak quando non lo usi. 

    Questa regola d'oro ti risparmierà mal di testa e angoscia poiché la tua nave sarà sempre al sicuro. Alcuni casi specifici in cui dovresti bloccare la tua nave sono:

    1. Quando lo stai trasportando da un luogo all'altro, in particolare su grandi distanze.
    2. Quando sei in una zona con molte persone e sarebbe facile perdere la cognizione del tempo.
    3. Se devi lasciare il tuo kayak per qualsiasi motivo per andare a prendere qualcosa da qualche parte.
    4. Se ti trovi facilmente distratto in un posto. Assicurati che la moto d'acqua sia ben fissata in quanto potresti scoprirla sparita se non si presta attenzione. I ladri diventano ogni giorno più audaci e si aiuteranno da soli con la tua nave se ne dai la possibilità.

    Come impedire alle persone di rubare il tuo kayak

    Il kayak è una delle attività all'aperto più popolari, e per una buona ragione. L'esperienza di essere circondati dall'acqua e la bellezza naturale del kayak possono essere vissuti praticamente da chiunque.

    Tuttavia, questa popolarità significa anche che i kayak sono vulnerabili ai furti. Fortunatamente, ci sono alcune cose che puoi fare per prevenire o almeno ridurre le possibilità che il tuo kayak venga rubato. Sono enumerati di seguito.

    1. Blocca sempre il tuo kayak quando non è in uso. Non importa quanto ami il kayak, non puoi andare in kayak 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il momento in cui ti prendi una pausa è un'opportunità per il furto della nave, quindi assicurati sempre che sia ben chiusa prima di fare qualsiasi altra cosa.
    2. Tieni la tua moto d'acqua fuori dalla vista quando non è in uso. È meglio affrontare la seccatura di riporre sempre correttamente la tua nave in un luogo poco appariscente piuttosto che lasciarla dove attirerà attenzioni malsane e ti verrà portata via.
    3. Acquista l'assicurazione per il tuo kayak. Anche se questo non impedirà il furto della nave, avere un'assicurazione ti tranquillizza perché sai che se la nave non viene recuperata, la tua compagnia di assicurazioni può procurartene un'altra.
    4. Avere una foto del numero di identificazione dello scafo (HIN) e conservarla in un luogo accessibile. Anche in questo caso questa misura non può proteggere il kayak dal furto, ma aiuterà a rintracciare la tua moto d'acqua in caso di furto. Ogni nave ha un numero di identificazione dello scafo univoco, quindi se l'imbarcazione è ancora nelle vicinanze, sarà più facile trovarla.
    5. Se sei trasporto del kayak e devi fermarti, evita di lasciare il veicolo e il kayak da soli per un lungo periodo di tempo poiché i ladri potrebbero aiutare se stessi sia al tuo veicolo che al tuo kayak prima del tuo ritorno. Inoltre, assicurati che il kayak sia ben fissato al veicolo e che il veicolo abbia un buon sistema di sicurezza.

    Cose da considerare quando si acquista un lucchetto per il kayak

    Dopo aver deciso di chiudere a chiave il vostro kayak ogni volta che non lo utilizzate per motivi di sicurezza, dovete poi procurarvi un comodo lucchetto. 

     

    Naturalmente, sul mercato esistono diverse serrature, quindi dovresti usare alcuni criteri per decidere quale è più adatto al tuo kayak. Di seguito sono riportate alcune cose da considerare quando si ottiene un lucchetto per il kayak.

    La lunghezza della serratura

    Molti kayakisti preferiscono il sistema ad anello del cavo per bloccare un kayak. Questo sistema prevede di legare un anello intorno alla prua e un altro intorno alla poppa, quindi bloccare entrambi insieme. 

    In quanto tale, questo meccanismo di bloccaggio richiede uno o più cavi di notevole lunghezza. A seconda delle dimensioni del tuo kayak, cercherai dimensioni specifiche quando acquisti un lucchetto. 

    Dovrai considerare la lunghezza e la profondità della tua nave se sono coinvolte molte cinghie e il diametro del cavo sarà importante per te se la tua nave ha fori per ombrinali. 

    Alcuni lucchetti sono progettati anche per moto d'acqua specifiche e non funzioneranno bene su altri. Fai la tua ricerca su quale lunghezza del lucchetto si adatta meglio alla tua nave, quindi acquistane uno.

    Serratura a chiave o a combinazione

    Il tuo meccanismo di chiusura potrebbe utilizzare una chiave o un lucchetto a combinazione; la scelta è tua. Se opti per una chiave, devi essere sicuro di essere sempre con la chiave e di avere poco o nessun rischio di perderla. 

    Questo perché una volta persa la chiave, accedere al tuo kayak sarà particolarmente difficile poiché lo hai chiuso a chiave per proteggerlo dai ladri in primo luogo.

    L'altra opzione è ovviamente un lucchetto a combinazione. Questo metodo è generalmente più conveniente in quanto elimina la necessità di portare sempre con sé una chiave e di essere vigili per non perderla. 

    È tuttavia un'idea intelligente salvare la combinazione che hai utilizzato in un luogo sicuro e facilmente accessibile come il tuo telefono per assicurarti di poter accedere facilmente al tuo kayak se per caso dovessi dimenticare il numero della tua combinazione scelta.

    Resistenza alla corrosione

    La durata e la resistenza alle intemperie sono naturalmente criteri che un buon lucchetto per kayak dovrebbe possedere. Il lucchetto deve essere resistente alla corrosione se chiudi spesso il kayak all'esterno, poiché un lucchetto facilmente corroso diventerà rapidamente inutile. 

    Molti cavi di bloccaggio di solito hanno un rivestimento su di essi per aiutare a prevenire la corrosione del cavo. Il rivestimento aiuta anche a evitare che il tuo kayak e il tuo veicolo vengano graffiati, il che è molto importante se sei preoccupato per queste cose. 

    Alcuni sistemi di chiusura hanno anche un rivestimento protettivo sulla serratura stessa per proteggere ulteriormente la serratura e la tua moto d'acqua. Sebbene la resistenza alla corrosione sia buona, è bene tenere presente che maggiore è la protezione di una serratura, più è probabile che sia piuttosto costosa.

    Bilancio

    In tutte le cose, quanto sei disposto a spendere è molto importante per determinare la qualità dei prodotti che puoi ottenere. 

    Dopo aver valutato la durata, la resistenza, la lunghezza e la modalità di bloccaggio del lucchetto previsto per il kayak, la quantità e la protezione che desideri che la tua imbarcazione sia determinante alla fine determinerà il tipo di lucchetto che otterrai.

    Suggerimenti per bloccare un kayak

    Se stai andando in kayak in un'area in cui il furto è un problema, chiudere a chiave il tuo kayak quando non lo stai utilizzando è un'idea intelligente. Ecco alcuni suggerimenti per bloccare il tuo kayak.

    1. Trova un posto sicuro dove riporre il tuo kayak quando non lo usi. Una buona opzione è bloccarlo su un molo o su un albero usando un lucchetto per kayak.
    2. Assicurarsi che il kayak sia fissato correttamente prima di bloccarlo. Assicurati che le cinghie siano ben strette e che il kayak sia a livello su tutti e quattro gli angoli.
    3. Usa un cavo per collegare il tuo kayak a un palo o a un molo.
    4. Bloccare i portelli del ponte anteriore e posteriore con un lucchetto.
    5. Ancora il tuo kayak a qualcosa di solido usando corde e nodi per impieghi gravosi.
    6. Non bloccare il kayak sopra qualcosa. Potrebbe cadere e danneggiare il tuo kayak o l'oggetto su cui si trova.
    7. Non bloccarlo su un albero con rami che si estendono sull'acqua. La vicinanza all'acqua renderebbe facile per i ladri salpare con la tua moto d'acqua.
    8. Metti un cartello "No Trespassing". Questo non ti aiuterà se hai determinato dei ladri, ma ridurrebbe il numero di persone che si spostano vicino alla tua nave.

    La popolarità del kayak ha reso i kayak una risorsa preziosa. Bloccare un kayak è un'importante misura di sicurezza che può aiutare a prevenire i furti e proteggere il tuo investimento. 

    Esistono diversi modi per bloccare un kayak che variano a seconda del tipo di kayak o anche di dove ti trovi in questo momento e quali risorse sono a tua disposizione. 

    Tutti i kayakisti devono prendersi il tempo necessario per conoscere i diversi modi di bloccare le loro navi e adottare il metodo più adatto a loro per aiutare a mantenere i loro kayak al sicuro. 

    Dopo aver deciso un metodo, i kayakisti dovrebbero ricercare attentamente quale lucchetto per kayak soddisfi i requisiti del loro kayak ed è all'interno di una gamma accessibile. 

    Spesso è preferibile utilizzare un lucchetto a combinazione durevole e resistente per bloccare il tuo kayak, ma alla fine la scelta è tua. 

    I kayakisti non dovrebbero mai dimenticare di chiudere a chiave la loro moto d'acqua quando non è in uso, come se non lo facessero, potrebbero non possedere un kayak alla fine del calvario. Ricorda sempre di utilizzare pratiche di kayak sicure e divertirti sull'acqua.

    Domande frequenti

    Una delle domande più frequenti sul kayak è se i kayak seduti all'interno abbiano o meno fori di blocco.

     

    La risposta a questa domanda è un po' più complicata di quanto si possa pensare. I fori di bloccaggio sono una caratteristica del design che può essere trovata sia sui kayak sit-inside che su quelli a prua aperta.

     

    Ciò significa che non sono richiesti su tutti i kayak, ma sono un vantaggio se vuoi mantenere il tuo kayak al sicuro quando non lo usi.

     

    La buona notizia è che anche se il tuo kayak non è dotato di un foro di blocco, puoi sempre perforarne uno tu stesso.

     

    Per fissare un cavo di sicurezza a un kayak, è sufficiente far passare il cavo attraverso il foro dell'ombrione, quindi avvolgerlo attorno al molo, all'albero o ad un'altra struttura solida a cui si desidera fissare la nave.

     

    I kayak sit-on-top e da pesca di solito hanno fori per ombrinali proprio per questo motivo.

     

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Salta al contenuto