Come infilare una canna da pesca

Come infilare una canna da pesca
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Una canna da pesca è un bastone lungo e sottile con un gancio a un'estremità e una lenza all'altra. Le canne da pesca vengono utilizzate per catturare i pesci utilizzando una lenza per avvolgerli. Sono anche usati per aiutare i pescatori a posizionare le loro canne e ami nel punto giusto.

    In generale, ci sono tre componenti principali di una canna da pesca: il calcio, il centro e la punta. Il calcio si trova nella parte inferiore del palo ed è tipicamente realizzato in fibra di vetro o grafite. 

    The middle is in the middle of the pole and is where you attach your reel. The tip is at the top of the pole and is made from either glass or fibra di carbonio.

    Il modo in cui funziona una canna da pesca è piuttosto semplice. Quando lanci la lenza, percorre la lunghezza del palo fino a raggiungere la punta. 

    A quel punto, la tensione sul filo fa ruotare un piccolo pezzo di metallo (noto come guida), che a sua volta avvolge il filo sulla bobina.

    Tipi Di Canne Da Pesca

    Ci sono molti tipi di canne da pesca sul mercato. Alcuni sono migliori per i principianti, mentre altri sono progettati per i pescatori più esperti. Possono essere suddivisi in tre categorie: lancio di esche, spinning e pesca con la mosca.

    Come infilare una canna da pesca

    Una canna da pesca è uno strumento di base per chiunque sia interessato a catturare il pesce. Esistono molti modi diversi per legare una canna da pesca, ma il più semplice è legare un semplice anello all'estremità della canna. 

    Per catturare efficacemente i pesci, devi sapere come regolare la tua posizione sulla lenza e quando lanciare l'esca o l'esca in acqua.

    Quando arriva il momento di incordare o appoggiare una nuova canna da pesca, ci sono alcuni semplici passaggi che puoi eseguire per rendere il processo senza intoppi. Il primo passo è rimuovere il vecchio filo dalla bobina. 

    Per fare ciò, tieni il mulinello in una mano e usa l'altra mano per ruotare il filo in senso antiorario. Una volta che è sciolto, estrarlo dalla bobina. Fai attenzione a non tagliarti sui ganci.

    Quindi, taglia un nuovo pezzo di filo lungo circa sei piedi. Tieni un'estremità della linea tra il pollice e le prime due dita e fai un piccolo anello all'altra estremità. Questo anello verrà utilizzato per attaccare il filo alla bobina.

    Infilare il filo attraverso le guide sul palo, assicurandosi che passi dietro a ciascuna di esse.

    Come infilare una canna da pesca a faccia aperta

    Quando stai infilando una canna da pesca aperta, è importante usare la lenza e i nodi giusti. Avrai bisogno di una lenza forte ma flessibile in grado di sopportare il peso del pesce che speri di catturare. Nella maggior parte dei casi, il trecciato è il migliore per questo tipo di pesca.

    Ci sono alcuni nodi diversi che puoi usare per attaccare la lenza alla tua canna da pesca aperta. Il più semplice è il nodo di base, che è solo un semplice nodo che lega insieme le due linee. Un'altra opzione è il nodo di sangue, che è più sicuro e ha meno probabilità di sciogliersi.

    Dopo aver selezionato la lenza e i nodi giusti, non resta che legarli alla canna da pesca aperta. Assicurati che la lenza sia tesa prima di lanciarla in acqua e goditi la giornata sul lago!

    Come infilare una bobina a faccia aperta

    Un mulinello open face è un'ottima opzione per chi è nuovo alla pesca o per chi desidera un'esperienza facile e semplice. Sono anche una scelta popolare per i bambini. 

    I mulinelli a faccia aperta sono più facili da usare perché la linea è in piena visualizzazione, il che rende più semplice vedere quando un pesce morde. 

    Per infilare un mulinello aperto, rimuovere prima il coperchio della bobina svitandolo in senso antiorario. Quindi, rimuovere la bobina stessa tirandola fuori dal telaio. Fai attenzione a non perdere la piccola rondella che si trova sotto la bobina.

    Quindi, inserisci il filo nel foro sopra la bobina e avvolgilo in senso orario. Assicurati di lasciare abbastanza spazio libero a un'estremità in modo da poter attaccare un'esca o un'esca.

    Come infilare una canna da pesca a faccia chiusa

    Quando si tratta di pesca, ci sono vari tipi di attrezzatura che puoi usare. Un tipo di attrezzatura comunemente utilizzata dai pescatori è una canna da pesca a faccia chiusa.

    Le canne da pesca a faccia chiusa sono facili da usare e sono perfette per i pescatori principianti. Se sei un principiante della pesca o hai bisogno di un aggiornamento su come infilare una canna da pesca chiusa, segui questi semplici passaggi:

    • Rimuovere il mulinello dalla canna da pesca a faccia chiusa svitandolo dalla canna.
    • Prendi l'estremità della tua lenza e infilala attraverso il foro sulla parte superiore del mulinello.
    • Tirare circa metà della linea attraverso il foro e fare un nodo alla fine della linea.
    • Reattach the reel to the closed face fishing pole by screwing it back onto the rod.

    Infilare una canna da pesca a faccia chiusa non è così difficile come potrebbe sembrare. Con un po' di pazienza e pratica, chiunque può farlo. Seguendo questi semplici passaggi, sarai pronto per entrare in acqua e iniziare a pescare in pochissimo tempo.

    Domande frequenti

    Quando metti la lenza su un mulinello chiuso, vorrai iniziare tagliando circa 8-10 piedi di lenza.

     

    Quindi, lega un'estremità della lenza alla canna da pesca e l'altra estremità al mulinello. Dopo aver fatto ciò, tieni la canna da pesca e la bobina e fai girare la bobina nella direzione opposta a quella in cui la lenza è avvolta attorno ad essa. Ciò contribuirà a rafforzare la linea sulla bobina.

    Quando si pesca con un mulinello da spinning, attaccare il filo alla canna è un po' diverso rispetto a quando si utilizzano altri tipi di mulinelli. Con una bobina rotante, dovrai usare quella che viene chiamata una corda. Questa è una lunghezza di filo robusto che utilizzerai per attaccare il mulinello alla canna.

     

    Per iniziare, taglia un pezzo di filo lungo circa sei piedi. Lega un'estremità del filo attorno al piccolo foro al centro del mulinello, quindi lega l'altra estremità attorno al foro grande al centro della tua canna. Assicurati che la lenza sia tesa in modo che non si allenti quando inizi a lanciare.

    Infilare una canna da pesca con riverbero Shakespeare è facile. Tutto ciò di cui hai bisogno è un cacciavite a croce e della lenza. Il primo passo è rimuovere la vecchia linea.

     

    Svitare il filo della cauzione dal porta mulinello con il cacciavite e rimuovere il vecchio filo. Taglia circa 12 pollici di nuova linea e lega un'estremità al filo della cauzione. Infilare l'altra estremità attraverso le guide sull'asta e legarla sul portamulinello.

     

    Assicurati di fare un anello nel filo prima di legarlo, in modo da poter attaccare facilmente l'esca o l'esca.

    Ci sono un paio di modi diversi per infilare una canna da pesca per fionda zebco. Un modo è usare gli occhielli sulla parte superiore del palo. Un altro modo è usare gli occhielli a vite sul fondo del palo. 

     

    Se stai usando gli occhielli sulla parte superiore del palo, dovrai legare un anello a un'estremità della lenza e infilarlo attraverso uno degli occhielli.

     

    Quindi, prendi l'altra estremità della tua lenza e mettila attraverso l'altro occhiello. Assicurati che i tuoi anelli siano abbastanza grandi in modo che la tua lenza non fuoriesca. 

     

    Se stai usando gli occhielli a vite sul fondo del palo, dovrai legare un anello a un'estremità della lenza e metterlo sopra uno degli occhielli a vite.

    Una canna da pesca Black Max è un'ottima scelta per i pescatori che desiderano prestazioni di qualità a un prezzo accessibile. Questi pali sono facili da incordare e la giusta tecnica può far andare rapidamente il lavoro. Ecco come farlo:
    • Tagliare un pezzo di lenza lungo circa sei piedi. Infila un'estremità del filo attraverso l'occhiello sulla parte superiore del palo.
    • Fare un semplice nodo attorno all'altro occhiello sulla sommità del palo. Assicurati che sia stretto contro l'anello di metallo.
    • Prendi l'altra estremità della linea e annoda un cappio, o "orecchio da coniglio". Questa sarà la tua guida mentre avvolgi la lenza attorno al palo.
    • Avvolgimento del filo: tieni entrambe le estremità del nodo dell'orecchio del coniglio e avvolgi lentamente il filo attorno al palo.

    Il modo più comune per attaccare un amo a una canna da pesca è usare una lenza o uno spago. Esistono diversi modi per farlo, ma il metodo più comune è quello di legare un anello a un'estremità della corda e quindi avvolgerlo attorno al gambo del gancio. È quindi possibile utilizzare un nodo per fissare la corda in posizione.

    La prima cosa che vorrai fare è legare il gancio all'estremità del filo. Assicurati di annodarlo due volte in modo che non si disfi. Quindi, prendi il bobber e fallo scorrere lungo la corda fino a quando non è proprio sopra il gancio.

     

    Ora prendi la canna da pesca e fai scorrere il bobber verso il basso fino a quando non è attaccato all'occhiello sulla parte superiore del palo. Stringilo ruotando il palo finché non è aderente al bobber.

     

    Ora sei pronto per iniziare a pescare!

    Per prima cosa, prendi l'estremità della linea e fai un nodo ad anello. Questo è il nodo che utilizzerai per attaccare l'esca alla lenza. Quindi, prendi l'altra estremità della lenza e legala all'occhiello della canna da pesca.

     

    Quindi, prendi la bobina e avvolgi la lenza sulla bobina. Assicurati di avvolgerlo in modo uniforme in modo che non ci sia allentamento nella linea. Ora, stringi il mulinello ruotandolo in direzioni opposte finché non è aderente alla canna da pesca.

     

    Infine, tieni entrambe le estremità del filo e tirale strette. Ora dovresti avere una linea tesa dalla tua esca fino alla tua canna da pesca.

     

    Infilare una canna da pesca è un processo relativamente semplice che può essere completato in pochi minuti con gli strumenti e le conoscenze giuste. Seguendo i passaggi descritti in questo articolo, dovresti essere in grado di avere la tua canna da pesca pronta per l'uso in pochissimo tempo.

     

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo

    Condividi questo con gli amici