Cosa dovresti fare quando ti avvicini a una diga a testa bassa in canoa o kayak?

Cosa dovresti fare quando ti avvicini a una diga a testa bassa in canoa o kayak
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Cos'è una diga a testa bassa?

    Una diga a bassa prevalenza è quella con un'altezza del serbatoio inferiore alla media. Tipicamente, questo stile di diga viene utilizzato per costruire laghi o bacini idrici. Le dighe a bassa prevalenza vengono utilizzate per irrigare le fattorie e possono aiutare a controllare le inondazioni. Possono anche essere facili da attraversare.

    Questo stile di diga ha il vantaggio di richiedere meno terra per costruire, consentendo una maggiore conservazione delle risorse naturali. Le dighe a bassa prevalenza sono anche meno costose da costruire rispetto alle dighe ad alta prevalenza e la loro durata è spesso più breve a causa dell'aumento dei costi di manutenzione.

    Caratteristiche delle dighe a testa bassa

    Le dighe con un'altezza della cresta inferiore a 100 piedi (30 metri) sono conosciute come dighe a bassa prevalenza. Sono più comuni nei sistemi fluviali con pendenze modeste, dove il rischio di inondazioni da acqua alta è basso. 

    Dighe a bassa prevalenza si possono trovare anche nelle regioni urbane e costiere. Sono realizzato con una vasta gamma di materiali, inclusi terra, cemento e plastica e di solito non hanno uno sfioratore. 

    Un minuscolo bacino idrografico, una breve distanza di scarico, uno sfioratore in forte pendenza e una stretta cresta sono tutte caratteristiche delle dighe a bassa prevalenza. A causa di queste qualità, sono soggetti a inondazioni ed erosioni.

    Pericoli di avvicinamento a una diga a bassa quota

    Le dighe a bassa prevalenza sono strutture che trattengono l'acqua in un fiume o in un altro specchio d'acqua. Sono in genere realizzati in cemento, ma possono anche essere realizzati con altri materiali, come metallo o legno. 

    Diversi rischi possono capitarti se ti dirigi verso una diga a bassa altezza poiché queste dighe possono essere pericolose sia per l'uomo che per la fauna selvatica. Alcuni di loro sono:

    • Le dighe sono vulnerabili a una varietà di fattori, inclusi terremoti, inondazioni e livelli eccessivi dell'acqua. Se una diga a bassa altezza cade, enormi quantità di acqua possono essere rilasciate nell'area circostante, causando gravi danni.
    • Se qualcuno si trova nelle vicinanze quando una diga a testa bassa scoppia, può essere dannoso. L'acqua ha il potenziale per lavare via le persone e causare danni catastrofici o morte.
    • Queste dighe possono essere instabili e contenere buche profonde in cui persone o oggetti possono rimanere intrappolati.
    • Le dighe a testa bassa hanno spesso spigoli vivi che possono causare lesioni in caso di caduta di persone nel fiume.
    • Le dighe sono facilmente sfondabili, con risultati disastrosi per chi si avventura troppo vicino.
    • Pesce e altre specie che dipendono dall'acqua pulita per la sopravvivenza sono anche minacciate dalle dighe a bassa quota.

    Cosa dovresti fare quando ti avvicini a una diga a testa bassa?

    Quando si pagaia vicino a una diga a bassa quota, è fondamentale essere consapevoli delle condizioni della diga e della possibilità di bruschi cambiamenti del livello dell'acqua. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per avvicinarsi e navigare in sicurezza dighe a bassa quota:

    1. uprestare attenzione quando ci si avvicina o si passa vicino a una diga a bassa altezza. 

    Le dighe a testa bassa sono popolari in molte parti del paese e con una buona causa. Gestiscono efficacemente le inondazioni fornendo anche opportunità ricreative a persone di tutte le età. 

    Le dighe a testa bassa, tuttavia, possono essere mortali se non avvicinate o superate correttamente. Rimani sempre ben lontano da una diga a bassa altezza e presta attenzione agli avvisi affissi vicino alla diga quando ti avvicini a una diga.

    1. Tieni sempre d'occhio le condizioni della diga.

    È fondamentale tenere d'occhio lo stato di una diga a bassa quota quando kayak o canoa vicino esso. Se c'è una forte corrente, aspetta che si calmi prima di proseguire. Poiché le condizioni della diga possono cambiare rapidamente e in modo imprevisto, è fondamentale prestare attenzione a qualsiasi cambiamento e seguire procedure sicure. 

    Controllare spesso il livello dell'acqua e cercare segni di allagamento o danni al basamento della diga, come fratture nel calcestruzzo o buchi nel terrapieno; rilevarli abbastanza presto potrebbe permetterti di uscire dall'acqua e metterti al riparo.

    1. Stai ben lontano dal bordo della diga. 

    Sebbene le dighe a testa bassa possano essere uno spettacolo bello e pacifico da vedere, rappresentano un pericolo se non avvicinate con cautela. Quando remi o fai rafting vicino a una diga a bassa altezza, stai ben lontano dal bordo della diga. Questo ti terrà lontano da qualsiasi potenziale allagamento e garantirà la tua sicurezza.

    1. Prestare attenzione durante le manovre intorno agli ostacoli.

    Quando si pagaia intorno a una diga a testa bassa in a canoa o kayak, è importante usare cautela e adottare misure per garantire la sicurezza. Evita qualsiasi movimento improvviso e rimani sempre consapevole di ciò che ti circonda. 

    Se vedi un'apertura davanti a te, prova a inserirla; in caso contrario rimanere al centro della diga evitando le zone con forti correnti. Controllare sempre le condizioni della diga prima di entrare e prestare sempre attenzione durante l'attraversamento.

    1. Prestare attenzione alle correnti a valle. 

    Dato il potenziale di correnti pericolose intorno alle dighe a bassa prevalenza, è importante essere consapevoli delle correnti a valle quando ci si avvicina ad esse. 

    Un modo per farlo è usare un misuratore di corrente. Un altro modo è osservare i segni del flusso di corrente, come onde o increspature nell'acqua. Se la corrente scorre nella tua direzione, è probabilmente sicuro procedere. 

    Tuttavia, se la corrente scorre contro di te, potrebbe essere più sicuro evitare la diga. In caso di dubbi sulla sicurezza di una diga a bassa prevalenza, contattare sempre il proprietario o l'operatore della diga prima di procedere.

    1. La diga dovrebbe essere considerata un'area ad alto rischio quando si passa vicino alla diga. 

    Quando ci si avvicina a una diga a bassa quota lungo un fiume, è importante considerare la diga come una potenziale area ad alto rischio. 

    Ciò è particolarmente vero in primavera e in autunno, quando si verifica in genere lo scioglimento della neve e anche quando si viaggia in canoa o kayak. Un'area ad alto rischio significa che c'è una maggiore possibilità di allagamenti o altri guasti della diga se ci si avvicina alla diga. 

    Tenere presente che qualsiasi pericolo può verificarsi all'improvviso vicino alla diga ti terrà sulle spine e ti farà notare rapidamente se le cose iniziano a dirigersi verso sud.

    1. Indossare un giubbotto di salvataggio

    Indossare un giubbotto di salvataggio quando ci si avvicina a una diga a bassa altezza in canoa o kayak è una misura da prendere per sicurezza. Una diga a bassa prevalenza è un tipo di diga che ha un livello dell'acqua inferiore alla media e può essere pericolosa se non avvicinata con cautela. 

    Le dighe a bassa prevalenza possono creare correnti rapide e pericolosi squarci nell'acqua, quindi è importante prendere tutte le precauzioni necessarie prima di entrare nelle loro vicinanze.

    1. Conosci la tua strategia di uscita.

    Conoscere la propria strategia di uscita è fondamentale quando ci si avvicina a una diga a bassa altezza in a canoa o kayak. Sii sempre consapevole delle condizioni e stai attento a eventuali cambiamenti che potrebbero influire sulla tua sicurezza.

    Quando ti avvicini a una diga sconosciuta, prenditi sempre il tempo di esplorarla prima. Avere un piano in atto in caso di problemi e sapere come uscirne in sicurezza.

    Quando ci si avvicina a una diga a bassa quota, è importante stare all'erta e prendere precauzioni. Ricorda questi suggerimenti:

    • Se possibile, evita le dighe a bassa quota.
    • Se devi avvicinarti a una diga a testa bassa, fallo con cautela.
    • Perlustra sempre l'area prima di tentare di superare una diga a bassa altezza.
    • Essere consapevoli dei pericoli e adottare misure per evitarli.
    • Stai lontano dal bordo della diga.
    • Pedala velocemente oltre la diga.

    Si spera che l'adozione di queste misure ti tenga al sicuro sull'acqua. Divertiti!

    Domande frequenti

    Anche se la diga a testa bassa è uno spettacolo tranquillo e panoramico, possono comunque verificarsi incidenti vicino ad essa. Un rullo posteriore intrappolato nell'acqua vicino alla diga può diventare rapidamente vittima della potente corrente. Infatti, secondo un articolo dell'Huffington Post, "la forza della corrente può essere così forte da spazzare via qualcuno in pochi secondi.

    Le dighe a bassa prevalenza sono strutture che si trovano tipicamente nei bacini fluviali e sono costituite da un muro di diga con un'altezza molto bassa, inferiore a 50 piedi (15 metri) sopra la superficie dell'acqua. Possono essere identificati dalla loro caratteristica curva a monte. Le dighe a bassa prevalenza spesso hanno anche uno sfioratore che consente all'acqua di defluire oltre il muro della diga quando è pieno, il che le rende suscettibili alle inondazioni. Le dighe a bassa prevalenza spesso hanno anche un'impronta più piccola rispetto ad altri tipi di dighe, il che significa che possono avere un impatto maggiore sulle comunità a valle. Sono spesso costruiti per aiutare a controllare i livelli dell'acqua in fiumi, torrenti e altri specchi d'acqua.

    Le dighe a bassa prevalenza sono una fonte comune di rischi ambientali. Queste dighe possono creare gravi inondazioni a valle quando il livello dell'acqua nel serbatoio sale troppo in alto e possono anche fornire un percorso per pericolosi attraversamenti di pesci e fauna selvatica. È anche noto che le dighe a bassa prevalenza contribuiscono al cambiamento climatico intrappolando i sedimenti e aumentando la temperatura dell'acqua. Le dighe a bassa prevalenza possono portare alla creazione di laghi tossici e possono danneggiare o distruggere edifici e altre infrastrutture a valle.

    Le dighe a bassa prevalenza sono una grave minaccia per la fauna selvatica e i loro habitat perché possono intrappolare gli animali e impedire loro di scendere a valle. I grandi mammiferi, come cervi e alci, non possono passare facilmente sopra una diga a testa bassa. 

    Le dighe a bassa prevalenza rendono le piccole imbarcazioni e le imbarcazioni a remi particolarmente vulnerabili perché non possono attraversarle senza essere ostacolate. La barca può capovolgersi o capovolgersi a causa della forza dell'acqua contro di essa e i membri dell'equipaggio possono essere spazzati via. Sono a rischio anche persone e animali che tentano di attraversare dighe a bassa altezza.

    Quando ci si avvicina o si attraversa una diga a bassa altezza, c'è sempre il rischio di lesioni significative. Ciò è dovuto principalmente all'altezza della diga, all'acqua che scorre veloce sottostante e al rischio di sponde instabili. Di seguito sono riportati cinque consigli per avvicinarsi e attraversare in sicurezza una diga a bassa altezza:

    • Sapere sempre dove si trova l'uscita di emergenza più vicina.
    • Prestare attenzione quando si cammina o si cammina su sponde instabili vicino alla diga.
    • Tieni d'occhio lo stato attuale della diga e le portate d'acqua.
    • Essere consapevoli di qualsiasi potenziale pericolo correlato alla costruzione o all'ubicazione della diga.
    • Prestare attenzione a qualsiasi attrezzatura di sicurezza o personale relativo alla diga.
    • Infine, comprendi la disposizione fisica della diga e come raggiungere potenziali zone di sicurezza.

    Se rimani bloccato in una diga a bassa quota, le procedure seguenti ti aiuteranno a uscire in sicurezza:

    • Osserva l'ambiente circostante e determina la via d'uscita più sicura.
    • Elimina tutti gli ostacoli sulla tua strada con le mani o uno strumento, se possibile.
    • Usa il tuo corpo per spingere contro la diga finché non riesci a liberarti.
    • Preparati a una rapida reazione dell'acqua e, se necessario, nuota fino alla riva più vicina. Ricorda che tentare di scappare nuotando o guadando l'acqua può affaticarti e renderti incapace di scappare da solo.
    • Smetti di muoverti e attendi assistenza se non riesci a districarti. Chiedere aiuto se possibile.
    La canoa e il kayak sono meravigliosi sport all'aria aperta che possono piacere a tutti. Quando si partecipa a queste attività, tuttavia, la sicurezza è sempre una priorità assoluta. Di seguito sono riportate alcune cose importanti da ricordare quando si va in canoa o kayak: • Indossare sempre un giubbotto di salvataggio. In caso di emergenza, questo ti terrà al sicuro. • Prima di saltare, assicurati che la tua barca sia impostata correttamente e pronta per partire. • Assicurati di rispettare tutte le regole e i regolamenti del traffico quando vai in canoa o in kayak su laghi, fiumi o oceani. • Rimani nella tua zona di comfort. Cercare di andare più veloce o più in alto di quanto puoi gestire non è un'idea intelligente. Quando si è in acqua, è anche fondamentale tenersi al sicuro. • Ricontrolla di avere il controllo della tua moto d'acqua e di sapere cosa fare se cadi o si ribalta. • Tieni costantemente d'occhio l'acqua alla ricerca di altre barche e oggetti e rispondi di conseguenza. • Mantieni una regione specifica. Non andare in un terreno sconosciuto; puoi finire per ottenere più di quanto ti aspettassi. • Mai pagaiare mentre si beve. Essere ubriachi sull'acqua è una ricetta per il disastro.
    Il kayak su una diga a testa bassa è una popolare attrazione turistica e locale. I kayakisti possono pagaiare intorno alla diga e osservare le meravigliose cascate che scorrono a valle. Le dighe a bassa altezza sono soggette a erosione e possono essere pericolose, quindi è essenziale sapere come aggirarle in kayak in modo sicuro. I seguenti consigli possono aiutarti durante il kayak su una diga a bassa altezza: • Seleziona il kayak appropriato. Un kayak a basso profilo è il migliore per le manovre negli angoli stretti e intorno alla diga. • Conosci il quartiere. È fondamentale esplorare in anticipo e vedere se la diga è il più sicura possibile. • Quando si fa kayak vicino a una diga, sii sempre cauto. Le dighe a bassa prevalenza sono famose per essere pericolose, quindi si prega di seguire tutte le precauzioni di sicurezza. • Prima di andare in kayak, verifica le previsioni del tempo in modo da essere preparato per qualsiasi condizione. • Se stai andando in kayak vicino a una diga a bassa altezza, indossa un giubbotto di salvataggio.
    Le tue possibilità di sopravvivere se cadi in una diga sono scarse. I proprietari delle dighe sono responsabili della manutenzione delle loro dighe e della sicurezza pubblica, ma raramente lo fanno. Quando qualcuno cade in una diga, raramente ha il tempo di urlare o cercare di scappare. La maggior parte delle persone annega dopo essere stata spazzata via dalla corrente. I proprietari delle dighe dovrebbero erigere segnali di avvertimento e barriere per avvisare il pubblico dei pericoli di caduta in una diga. Se cadi in una diga, la minaccia immediata viene spazzata via dall'acqua in rapido movimento. Se cadi in acqua più profonda della vita, rischi di essere risucchiato e affogare. Anche se si riesce a evitare di essere travolti dal torrente, il contenuto della diga potrebbe essere rilasciato, provocando un terribile diluvio. In caso di contatto con linee elettriche o apparecchiature immerse nell'acqua, potresti rimanere folgorato. L'aspetto più pericoloso di cadere in una diga è non riuscire a scappare.
    Fare kayak vicino alle dighe è un'esperienza sicura e divertente, ma ci sono alcune cose da ricordare. • In primo luogo, ispezionare lo stato attuale della diga. Cerca "questa diga è sicura per il kayak" o "questa diga è pericolosa per il kayak" su Google. Se la diga è considerata sicura, assicurati di prestare attenzione ai segnali di avvertimento e alle regole visualizzate lì. • Quando si tratta di sicurezza in acqua, impiegare sempre il buon senso. Mantieni le distanze se noti un grosso masso nel fiume. Potrebbe non essere sicuro entrare in acqua se la corrente è forte o la marea è bassa. • Indossa sempre un giubbotto di salvataggio!

    I pericoli del cedimento della diga sono ben noti. Inondazioni massicce e disastri possono derivare dal rilascio incontrollato di grandi quantità di acqua e sedimenti. Una diga fallita può emettere composti velenosi che possono danneggiare le riserve idriche e danneggiare la fauna selvatica in alcune situazioni. Molte dighe sono progettate per proteggere le popolazioni a valle diminuendo il tasso di rilascio dell'acqua per questi motivi.

    Un fenomeno affascinante si verifica quando l'acqua scorre su una diga a bassa prevalenza. L'acqua di scorrimento più lento si raccoglie sul lato a valle della diga a causa dell'altezza ridotta della diga. Questo aumento di pressione può alla fine causare il cedimento della diga, o almeno indebolirla seriamente. Allagamenti e degrado della costruzione della diga sono possibili esiti. La diga può fallire in casi estremi, rilasciando quantità significative di acqua a valle.

    Potresti finire in serio pericolo se nuoti troppo vicino a una diga. I proprietari di dighe hanno il diritto di proteggere la loro proprietà e nuotare contro i loro desideri potrebbe comportare il carcere o peggio. Nuotare vicino alle dighe è rischioso per vari motivi: l'acqua è turbolenta e fredda, la diga potrebbe rilasciare acqua all'improvviso e potresti essere spazzato via.

    Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), nuotare in una diga può essere dannoso e non è incoraggiato. L'acqua è spesso più fredda dell'aria, con conseguente ipotermia. L'acqua è spesso più fredda dell'aria e può causare ipotermia. L'acqua arginata può anche contenere batteri e parassiti che possono far ammalare le persone. Inoltre, le dighe possono produrre potenti correnti che possono spazzare via le persone.

    Se la diga di Hoover dovesse rompersi, le conseguenze sarebbero disastrose per le città situate a valle. Le inondazioni causerebbero ingenti danni alle infrastrutture e numerose vittime, oltre a distruggere case, aziende e raccolti. Se la diga di Hoover dovesse rompersi oggi, Phoenix, in Arizona, sarebbe la città più colpita, con una perdita di oltre $1,5 miliardi di PIL. Altre città che sarebbero state colpite in modo significativo dal fallimento della diga di Hoover includono Las Vegas, Los Angeles e San Diego. La diga stessa è alta circa 770 piedi e spessa 15 piedi alla sua base.

    Quando una diga si rompe, scatena un torrente d'acqua che può danneggiare o distruggere qualsiasi cosa si trovi sul suo cammino. Questo tipo di disastro naturale è chiamato rottura della diga. La rottura della diga può causare inondazioni diffuse e perdita di vite umane, oltre a notevoli danni ambientali. Rappresentano anche un grave pericolo per la sicurezza delle persone che vivono nelle vicinanze dell'area colpita. Le rotture della diga possono verificarsi quando qualsiasi tipo di diga si rompe, ma sono più comuni nell'ambiente costruito.

    La diga più grande del mondo è la diga di Huashan, situata nel Parco Nazionale di Huashan, nella provincia di Hubei, in Cina. La diga è stata completata nel 1975 e ha una capacità di stoccaggio dell'acqua di 17,6 miliardi di metri cubi.

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Salta al contenuto