Cosa fare quando si va in kayak durante un temporale?

Cosa fare quando si va in kayak durante un temporale
Tabella dei contenuti
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Il kayak è un modo divertente per rilassarsi, godersi la natura e fare esercizio. Lo sport promuove la forma fisica e mentale. Come tutte le cose nella vita, lo sport comporta dei rischi. 

    Questi rischi variano a seconda del tipo di kayak in corso (il kayak in acque bianche è più pericoloso del kayak in acque piatte). 

    Il kayak è forse più pericoloso quando viene fatto durante un temporale. In questo articolo, esaminiamo il kayak durante i temporali e cosa puoi fare per essere al sicuro. 

    Che cos'è un temporale?

    Un temporale è un evento naturale e spesso distruttivo che risulta dall'instabilità di un cumulonembo (un grande e ispessito pacco di aria atmosferica). 

     

    L'instabilità può essere causata da fulmini, forte wind shear o anche dall'estrema differenza di temperatura tra la parte superiore delle nuvole e la bassa atmosfera. 

     

    I temporali sono caratterizzati dalla presenza di tuoni e fulmini solitamente accompagnati da forti piogge e/o grandine. Anche forti raffiche di vento e onde alte sono eventi comuni in un temporale.

    Perché il kayak durante un temporale è pericoloso?

    Il kayak durante un temporale può essere pericoloso per diversi motivi, alcuni dei quali sono riportati di seguito.

    1. Il rumore dei tuoni e delle onde può disorientarti facendoti perdere di vista quello che stai facendo e in quale direzione è sicura.
    2. Il campo elettrico creato dalla tempesta può causare formicolio o addirittura paralisi alle braccia e alle gambe dei kayakisti. Se rimani troppo a lungo nel temporale, il formicolio o la paralisi possono renderti incapace di remare e navigare con il tuo kayak lasciandoti in balia della tempesta.
    3. I fulmini possono colpire qualsiasi oggetto non protetto, incluso un kayak, in qualsiasi momento causando lesioni gravi o addirittura mortali. I temporali sono famosi per i loro fulmini e coloro che sopravvivono a tali scioperi di solito non sono in buona forma. I fulmini possono causare sordità, paralisi e persino la morte. 
    4. Le correnti di strappo sono comuni nei temporali e possono farti perdere il controllo del tuo kayak. Queste correnti ti allontanano dalla riva mettendoti in maggiore pericolo e rendendo più difficile raggiungere la sicurezza.
    5. I temporali possono produrre forti venti che potrebbero farti cadere dal kayak o portarti via. I temporali sono anche famosi per le vittorie pericolose che distruggono le cose. Se sei particolarmente sfortunato, qualsiasi vento del genere potrebbe sollevarti dalla tua moto d'acqua e portarti via. Le possibilità di sopravvivere a questa situazione sono particolarmente basse.

    Come attrezzarsi per il kayak in un temporale?

    Ogni kayaker esperto dovrebbe sapere come comportarsi in acqua. Ciò include sapere cosa fare in situazioni di emergenza. 

     

    Molto probabilmente i kayakisti esperti saranno in grado di prevedere condizioni meteorologiche sfavorevoli e saranno abbastanza intelligenti da non andare in kayak ma cercare riparo durante queste condizioni. 

     

    Tuttavia, le emergenze possono insorgere bruscamente e le previsioni del tempo potrebbero essere errate. Il possibile risultato è che ti ritrovi a fare kayak durante un temporale. 

     

    Sapere cos'è un temporale, i pericoli ad esso associati e le pratiche di sicurezza in un temporale aumentano significativamente le tue possibilità di sopravvivenza. Di seguito è riportato cosa fare per attrezzarsi per tali situazioni.

    Essere Consapevole dei pericoli dei fulmini

    Il fulmine è uno dei fenomeni più famosi e onnipresenti al mondo. È una potente scarica elettrica che si verifica tra due nuvole o tra una nuvola e il suolo. 

    Può essere molto pericoloso, colpire con una forza incredibile e causare gravi danni. I fulmini si verificano durante un temporale. Può essere visto anche nelle giornate limpide ma è meno frequente.

    Poiché il fulmine è elettricità, sai che se dovesse colpire un corpo idrico mentre ci vai in kayak, potresti essere colpito dallo shock della tua vita poiché l'acqua conduce l'elettricità. 

    Sai quindi che una cosa intelligente da fare se ti trovi in un temporale è liberare le aree con molta acqua e trovare un riparo.

    Ecco alcune cose da tenere a mente se ti trovi in prossimità di un fulmine: 

    • Rimani all'interno di un edificio durante un temporale. 
    • Se sei fuori e vedi l'illuminazione, allontanati dall'area il più rapidamente possibile. 
    • Se sei fuori durante un temporale, allontanati da oggetti alti come alberi e pali. È più probabile che vengano colpiti da un fulmine.
    • Se vedi un fulmine colpire un oggetto alto, fermati immediatamente e cerca un riparo. 
    • Se un fulmine colpisce nelle vicinanze, sdraiati a terra con le mani sopra la testa. 

    Essere consapevoli dei pericoli dei venti forti

    Il kayak può essere un ottimo modo per allenarsi e vedere paesaggi meravigliosi, ma tieni presente i pericoli della pagaiata con vento forte.

    Se il vento diventa troppo forte, il tuo kayak inizierà ad allontanarsi dalla riva e potresti perdere il controllo. Se ciò accade, potresti finire in acque pericolose o correre il rischio di essere colpito da una barca o da un altro oggetto. 

    I kayakisti dovrebbero sempre indossare un giubbotto di salvataggio e stare attenti e al sicuro mentre remano con vento forte!

    È fondamentale tenere a mente che i temporali creano spesso venti forti, quindi se vai in kayak in uno, i fulmini non sono le uniche cose che dovresti evitare.

    Controlla le previsioni del tempo prima di andare in kayak

    Il kayak è un ottimo modo per fare esercizio, ma è importante controllare prima le previsioni del tempo! Possono esserci condizioni pericolose e sarai in pericolo se non ne sei a conoscenza.

    Inoltre, assicurati di avere con te un numero di telefono di emergenza nel caso in cui le cose vadano storte. È una buona idea controllare periodicamente i bollettini meteorologici mentre si fa kayak sull'acqua anche se si tiene d'occhio l'ambiente circostante. 

    Se è previsto un temporale o noti un drastico cambiamento del tempo, esci dall'acqua il più rapidamente possibile.

    Restare Calmati e agisci se incontri un temporale durante il kayak

    I temporali possono essere uno spettacolo bellissimo durante il kayak, ma possono anche essere pericolosi. Se ne incontri uno mentre vai in kayak, mantieni la calma e agisci. Ecco cinque suggerimenti per aiutarti a stare al sicuro durante un temporale:

    1. Prestare sempre attenzione quando si fa kayak in acque libere. I temporali possono produrre grandi onde che possono facilmente capovolgere il tuo kayak. 
    2. Ascolta i bollettini meteorologici locali e presta attenzione a eventuali avvisi di sicurezza.
    3. Fai attenzione quando remi vicino alla costa. È fondamentale essere consapevoli delle aree soggette a inondazioni, come le zone basse o le coste quando si fa kayak durante un temporale. In questo modo puoi evitarli e non renderanno la tua avventura più pericolosa di quanto non sia già. 
    4. Se è in atto un piano di emergenza o di evacuazione per la tua posizione, seguilo.
    5. Non cercare di scendere dal kayak per evitare di essere colpito da un fulmine. Piuttosto prova a manovrare il kayak per evitare lo scarico. Ricorda che l'acqua conduce elettricità ed entrare in un corpo idrico durante un temporale è fonte di guai. Anche se non vieni colpito, le onde turbolente renderanno praticamente impossibile risalire a bordo della tua nave lasciandoti in balia degli elementi.

    Cosa fare quando si va in kayak durante un temporale?

    Fare kayak durante un temporale è innegabilmente estremamente pericoloso. Nel complesso, è meglio evitare del tutto il kayak durante i temporali. Tuttavia, se ti trovi in uno di essi, seguire questi suggerimenti può aiutarti a tenerti al sicuro.

    1. Stai lontano da cascate e sporgenze.

    Cascate e sporgenze possono essere luoghi insidiosi in cui andare in kayak durante un temporale. Queste aree possono essere particolarmente pericolose perché possono essere rapidamente allagate, rendendole difficili da navigare e potenzialmente facendoti perdere il controllo del tuo kayak. 

    Inoltre, la forza dell'acqua può farti cadere dal kayak, lasciandoti arenato nel mezzo di un fiume pericoloso. C'è anche il pericolo di una caduta di massi che di solito è una cattiva notizia e una notizia ancora peggiore in un temporale. 

    Se devi andare in kayak vicino a cascate o sporgenze durante un temporale, assicurati di prestare attenzione e di stare lontano da queste aree.

    2. Scendi dall'acqua il prima possibile.

    Ormai sai che un temporale durante il kayak è una cattiva notizia ed è meglio lasciare che il temporale faccia il suo corso prima di riprendere la tua avventura. 

    I kayakisti dovrebbero sempre usare tutti i mezzi disponibili per evitare di essere coinvolti in un temporale. Ciò include scendere dall'acqua il prima possibile. 

    I kayakisti dovrebbero remare verso la riva o una barca se non riescono a scappare dalla tempesta. Se i kayakisti rischiano di essere travolti dalla tempesta, dovrebbero cercare di legarsi a qualcosa di solido, come un albero, e aspettare che esca. 

    Scendere dall'acqua è comunque la soluzione migliore per sopravvivere alla tempesta. Non dimenticare mai che l'acqua e l'elettricità sono buone amiche; anche il tuo corpo e l'elettricità sono buoni amici, quindi stare in acqua è quasi una ricetta sicura per il disastro.

    3. Trova rifugio.

    Come kayakisti, amiamo esplorare nuovi corsi d'acqua e stare nella natura. Tuttavia, a volte Madre Natura può essere un po' troppo selvaggia per il nostro conforto. 

    Uno di questi casi è durante un temporale, quando potresti trovarti ad aver bisogno di un riparo dalla pioggia, dal vento e da altri elementi. 

    Conoscere il corso d'acqua che stai navigando diventa un enorme vantaggio come probabilmente già saprai senza l'utilizzo di una mappa dove andare per mettersi in salvo. Ma i kayakisti adorano esplorare e le possibilità che tu sia in un ambiente noto durante un temporale sono basse. 

    In questi casi, la prima cosa da fare è determinare se c'è un punto in cui puoi ancorare in sicurezza il tuo kayak. UN posto per ancorare la tua moto d'acqua probabilmente significa un insediamento nelle vicinanze dove puoi rifugiarti dalle intemperie. 

    Se scopri che non c'è posto dove ancorare, la tua migliore opzione potrebbe essere quella di remare lontano dalla tempesta. 

    Scendere dall'acqua è un imperativo per la sicurezza, quindi la prossima cosa che puoi fare è pagaiare a valle in cerca di riparo o rimanere in una delle insenature e piccole insenature se la zona ne ha.

    Qualunque cosa tu faccia, prova a lasciare l'acqua e a cercare riparo.

    4. Evita alberi e oggetti alti.

    C'è molta disinformazione là fuori quando si tratta di fulmini e temporali. Alcune persone pensano che alberi o oggetti ad alto fusto siano il miglior riparo da un fulmine. 

    Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità! In effetti, stare sotto gli alberi e altri oggetti alti sono alcune delle cose peggiori che puoi fare se sei in un temporale. Ecco 4 motivi per cui: 

    1. I fulmini possono viaggiare attraverso rami e foglie abbastanza facilmente, quindi anche un piccolo albero potrebbe essere colpito.
    2. Gli oggetti alti, in particolare gli alberi e gli edifici con molto metallo e/o elettronica, sono buoni bersagli per le scariche dei fulmini.
    3. Se un albero o un oggetto alto viene colpito, potrebbe cadere e ferire qualcuno nelle vicinanze.
    4. I fulmini possono causare incendi e danni all'elettronica.

    5. Non stare in acqua.

    I temporali possono essere pericolosi e persino pericolosi per la vita, quindi è importante prendere precauzioni quando sono presenti fulmini e forti piogge. 

    Stare in acqua può essere pericoloso perché i fulmini possono colpire ovunque nelle vicinanze, anche nell'acqua. 

    Inoltre, stare in acqua aumenta le tue possibilità di bagnarti e diventare ipotermico, il che può essere pericoloso di per sé. 

    Si raccomanda inoltre di evitare la guida e i corpi idrici durante i temporali. Dovresti sempre cercare riparo durante un temporale. 

    È meglio evitarlo del tutto. Se devi essere in acqua, rimani vicino alla riva e muoviti rapidamente quando passa la tempesta.

    6. Scollega il tuo kayak da altre barche.

    i kayakisti possono proteggersi dai fulmini scollegando i loro kayak dalle altre barche durante un temporale. 

    La disconnessione consente ai kayakisti di avere un maggiore controllo sulle loro navi in caso di scoppio e riduce anche il rischio di scosse elettriche. 

    Gli esperti generalmente consigliano di disconnettersi durante un temporale se ci si trova entro 20 miglia da Stormfront o se le previsioni includono condizioni meteorologiche avverse, come forti piogge, forti venti o tuoni. 

    Assicurati di seguire tutte le linee guida di sicurezza quando scolleghi la tua moto d'acqua, incluso assicurarti che tutti siano lontani dall'acqua e abbiano una linea continua.

    I kayakisti dovrebbero anche evitare di usare i loro dispositivi elettronici durante il kayak durante un temporale, poiché possono creare una grande scintilla elettrica che potrebbe accendere le nuvole temporalesche e causare una pericolosa reazione a catena.

    7. Se vieni colpito da un fulmine, rivolgiti a un medico.

    Se vieni colpito da un fulmine, consulta un medico. Il fulmine è una potente scarica elettrica che può causare lesioni gravi, persino la morte. 

    C'è un rischio significativo di morte se vieni colpito da un fulmine e, anche se non vieni ucciso sul colpo, ci sono buone probabilità che tu venga gravemente ferito. 

    Cerca assistenza medica il prima possibile dopo essere stato colpito da un fulmine e non dare per scontato che solo perché non ha fatto male quando il fulmine ti ha colpito, sei al sicuro.

    Se vieni colpito, rimuovi immediatamente tutti gli oggetti metallici intorno al tuo corpo (anelli, orologi, catene, ecc.) e chiama i servizi di emergenza. Resta fermo e in silenzio fino all'arrivo dei soccorsi. 

    Alcuni sintomi di essere colpiti da un fulmine includono stordimento, vertigini, formicolio, intorpidimento o dolore al braccio o alla gamba.

    Evitare un colpo di fulmine

    I fulmini sono una delle cose più pericolose che possono succede durante il kayak sull'acqua. Ecco 5 consigli per aiutarti a stare al sicuro quando sei in acqua:

    1. Tieni sempre con te uno specchio di segnalazione in caso di emergenza.
    2. Tieni il kayak vicino alla riva in modo da poter scendere rapidamente se necessario.
    3. Non ripararsi mai sotto un albero o un altro oggetto durante un temporale.
    4. Tieni sempre d'occhio i segni di fulmini, come nuvole scure, lampi e tuoni.
    5. In caso di pericolo, rilassati e galleggia con la corrente o dirigiti verso riva.

    Se sei in una tempesta di fulmini sia sulla terra che sull'acqua e i peli sul tuo corpo si rizzano improvvisamente, lascia rapidamente quella zona perché significa che un fulmine sta per colpirti. Schiva il bullone e cerca riparo.

    Quando vai in kayak durante un temporale, dovresti prendere le precauzioni necessarie per stare al sicuro. Assicurati di essere consapevole di ciò che ti circonda e tieni d'occhio le previsioni. Se è imminente una tempesta, dirigiti verso la riva. 

    Se sei già in acqua, cerca di atterrare il più velocemente e in sicurezza possibile. Tieni a mente questi suggerimenti se ti capita di fare kayak durante un temporale.

    1. Scendi dall'acqua il prima possibile.
    2. Stai lontano da oggetti alti e specchi d'acqua.
    3. Non sostare nelle pozzanghere o sotto gli alberi.
    4. Stai lontano dalle linee elettriche.
    5. Fai attenzione quando entri o esci dal tuo kayak
    6. Ricordati sempre di indossare il tuo giubbotto di salvataggio.
    7. Entra e resta all'interno di un edificio sicuro, se possibile.
    8. Se vieni colpito da un fulmine o ferito in altro modo, consulta un medico.

    I temporali possono essere pericolosi, quindi è importante essere consapevoli dei rischi e prendere le precauzioni necessarie per garantire la propria sicurezza. 

    Ricorda, è sempre meglio prevenire che curare. Vivi un'esperienza di kayak divertente e sicura!

    Ciao! Ottieni il primo scoop! 🥏

    Inviamo fantastiche e-mail e promettiamo di non spammare la tua casella di posta! Unisciti alla nostra lista di e-mail per ricevere l'ultimo scoop di guide e recensioni sugli sport acquatici!

    it_ITItaliano

    Mettilo su Pinterest

    Condividi questo con gli amici

    Salta al contenuto